Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Meteo: ancora qualche ora poi le piogge di Beatrice, ma l’estate non è finita previsioni

Più informazioni su

GROSSETO – Ci sarà ancora da aspettare almeno un giorno per l’arrivo della perturbazione “Beatrice” che di fatto “spezzerà l’estate scacciando Lucifero e sopratutto abbassando le temperature torride di questi giorni.

I primi temporali infatti sono attesi da questa sera nel nord Italia e dovrebbero arrivare in Toscana nella giornata di domani. La bassa pressione che sarà portata da Beatrice causerà una diminuzione delle temperature anche di 10 gradi, ma secondo le previsioni a medio termine non porrà fine alla stagione calda perché intorno alla fine del mese dovrebbe affacciarsi sul mediterraneo l’ottavo anticiclone africano di questo 2012 che porterà un altro nome molto evocativo: Cerbero.

Sempre secondo le previsioni Beatrice potrebbe causare nubifragi anche con grandine come spesso accade nei temporali di fine estate.

Dall’inizio della prossima settimana però tornerà il beltempo con un clima decisamente più mite e meno afoso di questi gionri.

Tra mertedì e giovedì poi ci sarà un nuovo picco di calore con temperature che torneranno sui livelli “africani” da 35 a 37 gradi. Tra il 31 agosto e il 1 settembre invece dovrebbe giungere la prima perturbazione “autunnale” che decreterà la fine dell’estate “caliente”: il suo nome è Poppea.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.