Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Camion sradica guard-rail: la mancanza di carico ha impedito la tragedia foto

di Barbara Farnetani

FOLLONICA – È stata la mancanza di carico a impedire che l’autoarticolato che questa mattina ha divelto il guard-rail sulla quattro corsie all’altezza di Follonica sfondasse lo spartitraffico e finisse nel vuoto. Se solo il camion, appartenente ad una ditta di Salerno, fosse stato a pieno carico e dunque sensibilmente più pesante, probabilmente l’urto contro il guard-rail sarebbe stato fatale per il suo autista.

L’uomo, Italiano, è infatti andato ad urtare contro il new-jersey che si trova sul lato sinistro della variante Aurelia, tra Follonica est e Follonuca nord, in un tratto di strada in cui le corsie nord e sud non sono accostate e combacianti ma a dividerle è il vuoto, uno strapiombo di 30 metri che avrebbe causato la morte dell’autista dell’autoarticolato.

Intanto la strada è tutt’ora parzialmente chiusa con relativi rallentamenti al traffico anche se comunque, tranne brevi momenti, le forze dell’ordine hanno sempre cercato di garantire la viabilità.

Sul posto, oltre ai Vigili del fuoco di Follonica che hanno spostato il rimorchio, sta giungendo una squadra da Grosseto che, con un autogru, rimuoverà la motrice. L’Anas si occuperà invece della sostituzione del guard-rail. Sulla dinamica dell’incidente sono invece in corso le indagini della Polizia stradale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.