Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Andrea Agresti: «Ripristinare la pineta di Marina di Grosseto è una priorità, risorse certe subito»

FIRENZE – “Ripristinare in tempi celeri la storica pineta di Marina di Grosseto deve rappresentare per tutte le Istituzioni, e soprattutto per la Regione, una priorità. Una priorità ambientale, innanzitutto. Ma anche una priorità morale contro gli scempi che, puntualmente ogni anno durante l’estate, devastano squarci unici di paesaggio della nostra Regione.”

Con queste motivazioni i Consiglieri regionali PdL Andrea Agresti (Vicepresidente della Commissione Territorio e Ambiente) e Roberto Benedetti (Vicepresidente del Consiglio regionale) hanno presentato una mozione con la quale si impegna la Giunta regionale ad attivare ogni iniziativa utile per la riforestazione, in tempi brevi, della pineta di Marina di Grosseto devastata recentemente da un terribile incendio.

“Il grave danno subito in questi giorni dalla Maremma in termini paesaggistico-ambientali ma anche turistici, non può essere supportato interamente dalle Comunità locali. La perdita di un patrimonio naturalistico e culturale come la pineta di Marina – concludono Agresti e Benedetti – rappresenta una ricchezza per tutta la nostra Regione. Una ricchezza sfregiata, che corre l’obbligo recuperare e valorizzate. Per questo confidiamo nella sottoscrizione della mozione, oltre che nella sua approvazione, da parte di tutti i Consiglieri regionali.”

La mozione del PdL sarà all’ordine del giorno del prossimo Consiglio regionale.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.