Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cade da sette metri di altezza: incidente sul lavoro nella zona industriale

PORTO SANTO STEFANO – Incidente sul lavoro nella zona industriale di Porto Santo Stefano. A restare ferito un uomo di 48 anni che stava lavorando all’interno di un capannone, verso le 9.30 di questa mattina.

L’uomo, residente a Porto Santo Stefano e socio di un’impresa edile locale, stava visionando un lavoro da fare nei prossimi giorni sul tetto di un capannone. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, si sarebbe inavvertitamente appoggiato su un lucernario che ha ceduto, provocando una caduta dall’altezza di circa 6-7 metri all’interno del capannone stesso, che in quel momento non ospitava nessuna attività lavorativa per le ferie estive.

Soccorso dai medici del 118, è stato trasferito con Pegaso al Pronto soccorso dell’ospedale di Grosseto, dove al momento sono state riscontrate una lussazione alla spalla e la frattura di alcune costole. Sono comunque in corso ulteriori accertamenti.

Sul posto sono intervenuti i tecnici della Prevenzione sui Luoghi di lavoro della Asl 9 e la polizia municipale di Monte Argentario.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.