Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cacio a 7: a Roccatederighi c’è attesa per il torneo “Donne sotto le stelle”

Più informazioni su

ROCCATEDERIGHI – E’ iniziato il “count-down” per questa edizione del Torneo di calcio a 7 femminile “Donne sotto le Stelle”, organizzato dalla Società Alta Maremma in collaborazione con il Responsabile del calcio femminile CSEN Luca Papini.

Il torneo verrà disputato a Roccatederighi, nel prestigioso Stadio “San Martino” su campo erboso naturale, la manifestazione avrà inizio il giorno 21 agosto, le squadre che parteciperanno alla manifestazione sono l’ASD Tribunale, il Massa Marittima e il Pian del Bichi, saranno raggruppate in un unico girone con partite di sola andata, si qualificano per la finale le prime due classificate del girone che disputeranno la finalissima per l’aggiudicazione del Torneo giovedì 30 Agosto.

Questa manifestazione, da me fortemente voluta, dice Luca Papini, per consentire a tutte le ragazze che amano questo sport, sia chi già lo pratica nelle squadre di calcio a 11, sia per chi lo pratica nella sua forma più “semplice” del calcio a 5, di cimentarsi e confrontarsi nella formula del “calcio a 7″ , una formula che è stata assente in provincia di Grosseto per molti anni, per chi apprezza il gioco del calcio femminile, è sicuramente la tipologia di manifestazione che più si avvicina al calcio vero.

Un evento tutto al femminile, che metterà di fronte sia le calciatrici che dopo le fatiche dei rispettivi campionati con la voglia di non abbandonare il pallone e la divisa da gioco, sia le donne e le ragazze che lo praticano a livello amatoriale nei vari tornei CSEN e UISP, tutte insieme con la stessa passione nel sangue.. il calcio.

Ringrazio le squadre partecipanti e tutte le ragazze, che con passione e sacrificio hanno aderito a questa manifestazione, la società Alta Maremma nella figura del Presidente Ilario Poli per l’opportunità di usufruire di un bel palcoscenico come locazione della manifestazione quale lo Stadio “San Martino” di Roccatederighi al Presidente Mario Frati per il sostegno a questa iniziativa.

Tutto questo per fare in modo che non sia soltanto un semplice torneo, ma un evento, invogliare le ragazze ad avvicinarsi a questo sport, il pubblico ad assistere e tifare alle partite, gli appassionati di calcio femminile in grado di perfezionare uno sport autentico che gli ha fatto guadagnare la reputazione di disciplina in ascesa alle recenti Olimpiadi di Londra.

A questo punto la parola va al campo, dove le ragazze si affronteranno in quattro serate in un torneo tutto al femminile, un nuovo tassello al panorama delle pari opportunità, un nuovo appoggio alla libertà di essere una donna non invadendo campi tradizionalmente maschili, ma reclamando un diritto alla scelta delle proprie inclinazioni, anche sportive, con agonismo, ma spero senza mai perdere di vista lo spirito della lealtà e della correttezza, valori imprescindibili dello sport a qualsiasi livello.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.