Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Castiglione della Pescaia: estate con le 5 Vele di Legambiente

di Lorenzo Falconi

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – La Maremma resta ancora al top della classifica di Legambiente, con Capalbio e Castiglione della Pescaia tra i comuni in grado di conquistare le ambite 5 Vele. Realtà che dimostrano come sia possibile una strada alternativa e vincente rispetto allo sfruttamento intensivo delle risorse ambientali e sociali. Rimane invariata, di fatto, la posizione della Toscana che, grazie alle località maremmane, conquista il terzo posto a livello nazionale. «Siamo il Comune più a nord della Provincia a ottenere questo riconoscimento – spiega il sindaco Giancarlo Farnetani -, abbiamo focalizzato l’attenzione sulle politiche di sviluppo relative al turismo sostenibile. Le 5 Vele di Legambiente rappresentano un bellissimo biglietto da visita per il turismo».

«La riconferma delle 5 Vele è un grande valore – dichiara Elena Nappi, assessore all’ambiente -. L’anno scorso avevamo ereditato la situazione dalla precedente amministrazione, mentre quest’anno siamo saliti di un gradino, dal quinto al quarto posto. Puntiamo al podio nel prossimo futuro, anche grazie ai numerosi progetti ambientali che stiamo attuando». Quest’anno Castiglione della Pescaia si è aggiudicata anche il premio Corepla assegnato ai “Comuni ricicloni”. Sono infatti 17 i chilogrammi di imballaggi di plastica pro capite raccolti nel 2011, il doppio rispetto al 2010. Un risultato importante, soprattutto alla luce dei quasi 12 chilogrammi pro capite raggiunti mediamente a livello regionale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.