Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’arte vola a Massa Marittima tra jazz e le istallazioni del Kpk

Più informazioni su

MASSA MARITTIMA – A Massa Marittima una serata da non perdere il 18 agosto. Sul palco saliranno i maestri del jazz italiano e per loro Kpk ha preparato un’istallazione e una perfomance live, che faranno da ‘contorno’ allo spettacolo. Stefano Cocco Cantini sassofonista di rilievo internazionale e Enrico Rava, jazzista conosciuto in tutto il mondo, si esibiranno in un concerto dedicato alla musica di Coltrane. Living Coltrane è un progetto portato avanti da Cocco insieme alla sua band formata da Ares Tavolazzi (basso), Piero Borri (batteria), e Francesco Maccianti (piano). Per l’omaggio alla musica del noto maestro americano nello splendido scenario massetano arriverà l’arte di Kpk, gruppo costituitosi circa 2 anni fa, all’interno dell’associazione culturale Società delle Belle Arti (Circolo degli artisti) comunemente nota come Casa di Dante e che da quel momento ha iniziato ad operare nel campo dell’arte contemporanea.

Kpk è costituito al momento da circa dodici artisti autonomi, non legati a correnti o filosofie settoriali, ma animati tutti dalla volontà di superare alcune “barriere” come l’attuale mercificazione dell’opera d’arte e i luoghi espositivi a pagamento, ad essa collegata come le gallerie. Per la serata del 18 agosto Kpk ha creato il progetto “Presenze dell’aldiqua”, una serie di installazioni ispirate ai canopi etruschi, che riempiranno la piazza centrale insieme ad alcune “presenze” che siederanno sulla scalinata. Nello spirito dell’associazione Kpk di combattere ogni forma di trasformazione dell’arte in merce, alla fine del concerto è prevista la liberazione di circa 100 palloncini a cui verranno ancorate altrettante opere create dagli artisti. Gli spettatori potranno prendere questi pezzi unici una volta in volo così da portare a casa un ricordo speciale della serata.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.