Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rapina a mano armata in gelateria: rubati 30 mila euro, aggredito il proprietario

Più informazioni su

FOLLONICA – Sono fuggiti con 30 mila euro, l’incasso di tre giorni di lavoro. Due uomini travisati da passamontagna verso le 5 di questa mattina si sono introdotti nella gelateria Pagni, sul lungomare di Follonica. Hanno atteso che uno dei due gestori si allontanasse e sono entrati. Hanno fatto irruzione armati di pistola e colpito alla testa il titolare, forse per far capire che facevano sul serio. Lo hanno legato ad una seria con il nastro adesivo e si sono fatti consegnare le chiavi della cassaforte in cui era custodito l’incasso di tre giorni: circa 30 mila euro.

A dare l’allarme una conoscente del titolare, che vedendo la luce accesa si è affacciata per un saluto e ha visto i due rapinatori. La donna è subito fuggita, come anche i due malviventi che hanno fatto perdere le proprie tracce. Sui due, probabilmente italiani, forse del sud Italia, sono in corso le indagini della tenenza dei Carabinieri di Follonica e del Nucleo radiomobile di Massa Marittima, coordinati dal capitano Umberto Centobuchi.

Una rapina particolarmente violenta quella della notte scorsa, e dalle modalità insolite per la nostra provincia. Un’altra rapina ai danni di un barista era avvenuta lo scorso capodanno, quando il titolare di un bar di Follonica era stato seguito dopo la chiusura del locale da un malintenzionato che si era fatto consegnare l’incasso. L’uomo, che non era armato di pistola, era stato subito individuato dai Carabinieri.

Intanto gli uomini dell’arma stanno visionando i filmati di alcune videocamere a circuito chiuso anche dentro il locale.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.