Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Festambiente: Caparezza, degustazioni guidate, economia green, biomasse e yoga in spiaggia

Più informazioni su

RISPESCIA – Sarà l’eretico Caparezza ad allietare la serata di domani a Festambiente. Il cantante sta girando l’Italia con il suo “Eretico tour 4 – l’estinzione” frutto dell’album uscito nel 2011 “il sogno eretico” con cui ha conquistato il disco di platino.

Ma quello musicale sarà solo l’ultimo appuntamento di una giornata come al solito densa di impegni.

Yoga al Parco, Spiaggia di Marina di Alberese ore 7,00 appuntamento a Marina d’Alberese per vivere un’esperienza unica: fare yoga all’alba, immersi nella bellezza naturale della spiaggia, accompagnati dal dolce suono di violini e viola.  L’operatrice esperta Anna Losi accompagnerà alla scoperta di un percorso evolutivo ed esperienziale derivante dalla tradizione indiana. Il tutto al suono del violino e della viola di Claudia Tozzi e Giulia Bernardini.

Visita all’Azienda agricola Magliano Centro, Magliano in Toscana. Ore 9,30 partenza da Festambiente con bus gratuito da Festambiente. L’azienda si distingue nel panorama maremmano per le produzioni agricole di qualità e un innovativo impianto a biomasse. La visita permetterà di approfondire un tema oggi molto discusso, anche per impianti di piccola dimensione, quale quello del ricorso alle biomasse e dell’approvvigionamento delle materie prime, che aziende virtuose stanno però risolvendo con interessanti soluzioni che permettono di ridurre l’impatto ambientale. Seguirà una conferenza sul tema “Biomasse ed eco-sostenibilità nell’agricoltura toscana”. Al termine degustazione di prodotti tipici del Parco regionale della Maremma. Rientro per le ore 14.

ore 11,00 Az. Agricola Magliano Centro, Magliano in Toscana Conferenza stampa sulle biomasse e eco-sostenibilità nell’agricoltura toscana. Coordina: Angelo Gentili Segreteria Nazionale Legambiente. Partecipano: Beppe Croce Responsabile Agricoltura Legambiente Toscana, Enzo Rossi Assessore allo Sviluppo Rurale Provincia di Grosseto, Giordano Pascucci Presidente CIA Toscana, Francesco Viaggi Presidente Provinciale Coldiretti Grosseto, Luigi Vivarelli Colonna Azienda Agricola Magliano Centro, Giampiero Tofanelli Sindaco di Magliano in Toscana.

ore 17,30 Mostra Green Economy
Banche Green. Le nuove proposte di Iccrea Banca per l’ambiente. Coordina Angelo Gentili Segreteria Nazionale Legambiente. Partecipano: Edoardo Zanchini Responsabile Nazionale Energia Legambiente, Vittorio Marogna Responsabile Incassi e Pagamenti Iccrea Banca, Giampiero Sammuri Presidente Nazionale Federparchi.

ore 18,00 – Proiezione del video [Scuole capaci di futuro] CL@SSI 2.0 – Favignana
ore 18,30 – Proiezione del video Favignana Cl@sse 2.0
ore 19,00 – Proiezione del video Marinando.
Marettimo, l’isola più piccola delle Egadi in provincia di Trapani, ha dato via al Progetto Marinando, un intervento di educazione a distanza centrato non solo sull’apprendimento in sé quanto piuttosto sull’attivazione di un processo di integrazione degli studenti attraverso l’interazione diretta ”a distanza” con un gruppo classe tradizionale.Una situazione di isolamento trasformata in una realtà stimolante. Il progetto è una delle buone pratiche rappresentate nella mostra Zone Attive visitabile all’interno della chiesa.

ore 21.15 – Proiezione del video “L’erbe per la Salute”.
Proiezione commentata da dr. Michele Stellini sulle proprietà delle piante officinali.

Per la bottega del gusto: Ore 18,30 – Un’esperienza di 50 anni. Degustazione di alcuni formaggi del Caseificio Sociale di Manciano.
Ore 19,30 – Natura, tradizione e innovazione. Degustazione di crostini al ragù di carne biologica maremmana della Tenuta Agricola dell’Uccellina.

ore 19,00 Spazio Incontri
Premio Buone Pratiche per le Energie Rinnovabili a cura del Centro Nazionale per la Promozione delle Fonti energetiche rinnovabili.

ore 19,30 Spazio Incontri
La Finanza al servizio dello sviluppo sostenibile e solidale. Coordina: Giancarlo Capecchi corrispondente Rai. Partecipano: Francesco Carri Presidente Credito Cooperativo Banca della Maremma, Edoardo Zanchini Vicepresidente Nazionale Legambiente, Franco Bassanini Presidente Cassa Depositi e Prestiti, Marco Onado Università Bocconi.

Ancora una volta la serata degli spettacoli è aperta dal Clorofilla Film Festival. Domani, 17 agosto, nello spazio suggestivo dei tramonti nell’uliveto (ore 19.15) protagonista sarà Gianfranco Pannone, documentarista molto affermato, che parlerà del suo libro Docdoc, dieci anni di documentari e altre storie, una raccolta di suoi scritti sul cinema documentario. Il regista ne parlerà con Francesco Falaschi e Alessio Brizzi.

Alle ore 21.00 lo spazio cinema ospita il corto “Ti sa miga – Riflessi” di Camillo Valle e a seguire “Scorie in libertà – L’incredibile avventura del nucleare in Italia” di Gianfranco Pannone. A Borgo Sabotino, nei pressi di Latina, nel 1963, in pieno boom economico, fu costruita una centrale nucleare su progetto inglese, allora la più grande d’Europa, accolta da tutti con grande entusiasmo. Il regista nella seconda metà degli anni Ottanta fece parte di un comitato antinuclearista locale mobilitato per il referendum contro il nucleare in seguito alla tragedia di Cernobyl. Rivede i vecchi amici di un tempo e indaga sulla storia del nucleare a Latina, che vide, tra l’altro, nei primi anni ottanta la costruzione di un secondo reattore sperimentale tutto italiano mai andato in funzione, il Cirene.

Ore 21,15 Area abitare sostenibile: “Sostituire l’eternit con il fotovoltaico. Esempi, buone pratiche, risultati, anche in funzione del V Conto energia” Intervengono Fabio Tognetti, Centro nazionale per le rinnovabili di Legambiente, Pietro Pimpinelli, responsabile azienda Ecoteti.

Ore 21,30 Città dei Bambini TeatrAmbiente: “Zappe, chiodi, cavatappi e altri strumenti scientifici”, Piccoli Principi. La scienza si può raccontare ed è avvincente e piena di colpi di scena come un bel romanzo, con la scienza si può scherzare provocando risate simili a quelle che seguono una buona barzelletta. Lara Albanese, nota divulgatrice scientifica e Alessandro Libertini, raffinato autore teatrale, danno vita ad una conferenza fuori dal comune. Tra disquisizioni erudite, divertenti dimostrazioni scientifiche e argute battute di spirito, i due protagonisti conducono gli spettatori di tutte le età lungo un itinerario ricco di sorprese, in cui alla conoscenza delle cose attraverso l’esperienza si accompagna il valore delle storie di tanti uomini e donne

Alle ore 22,30 CAPAREZZA con “Eretico Tour 4 – L’Estinzione”
L’esplosione di energia che l’artista pugliese rilascia nei suoi live è unica. Le sue invettive ed i suoi messaggi politici, sociali e culturali, travalicano il semplice hip-hop, unendosi con il rock, l’elettronica e il folk della sua terra. Invenzioni, travestimenti e giochi teatrali cambiano ogni volta, in una pura genialità nell’unire il divertimento con una riflessione ironica e paradossale del nostro mondo.

Biglietti per il festival 8 euro prima delle 20 e 12 euro dopo le 20. Gli abbonamenti invece: 20 euro per 3 serate e 30 euro per 5 serate.

E inoltre spazi espositivi e l’Ecomercato dove si possono trovare prodotti ecocompatibili, biologici, oggetti utili e fantasiosi ma tutti rigorosamente rispettosi dell’ambiente.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.