Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Concordia, prosegue il monitoraggio dei fondali

Più informazioni su

ISOLA DEL GIGLIO – Proseguono i lavori attorno al relitto della Concordia per il monitoraggio dei fondali necessario a minimizzare il più possibile gli effetti della perforazione che servirà per l’installazione dei blocchi di ancoraggio previsti dal progetto di recupero della nave.

In particolare, i tecnici dell’Università La Sapienza, che hanno effettuato la mappatura dei fondali, hanno provveduto a verificare i  livelli di torbidità e di irraggiamento solare della colonna d’acqua nell’area interessata dai lavori. Le analisi, che hanno dato buoni risultati, costituiranno il termine di confronto per tutti i monitoraggi futuri.

Queste rilevazioni fanno seguito a quelle sul rumore, che hanno dato, anch’esse in sostanza,  buone risposte, e all’espianto della Pinna nobilis, organismo bivalve che vive fissato nella sabbia o nella roccia, che è stato temporaneamente reimpiantato in un’altra zona marina in attesa di essere risistemato al suo posto non appena saranno terminate le operazioni di rimozione.

L’attivita di messa in sicurezza, fase wp3, che prevede il fissaggio dei cavi, sarà seguita direttamente dall’Osservatorio di monitoraggio che, in base al Decreto del 14 giugno del Capo Dipartimento della Protezione civile – Commissario delegato, ha il compito di assicurare l’esatta esecuzione dell’operazione e, se necessario, appronterà verifiche subacquee.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.