Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ciclismo Uisp: Rosi si aggiudica il Trofeo Estate Festa Democratica foto

Più informazioni su

FOLLONICA – Con Rosi e Bellucci è doppietta della Ciclissimo Bike nella ventunesima edizione del Trofeo Estate Festa Democratica, classica del cross country Uisp, inserita nel campionato provinciale, che si svolge ogni anno nella zona del Castello di Valli, all’interno del parco interprovinciale di Montioni, nel territorio del Comune di Follonica e pertinenza delle Bandite di Scarlino. Il percorso agonistico, completamente sterrato a parte i primi 500 metri di asfalto, si è sviluppato su di anello di 13,5 chilometri da ripetersi due volte, per un totale di 27 chilometri, composto prevalentemente da single-track o sentieri, per la maggior parte dentro il bosco, raccordati da tratti di strada sterrata che ne fanno uno dei percorsi di cross country più apprezzati del centro Italia. Sessantatré gli atleti al via in un  pomeriggio infuocato, sicuramente un ottimo risultato che conferma la bontà della manifestazione.

Al via anche sei giovanissimi atleti dell’Elba Bike oltre ad altri giovani del Grossetano che fanno ben sperare.Subito dopo la partenza, nel primo single-track, provava l’allungo Bellucci della Ciclissimo Bike che però, a causa di un’incertezza a una deviazione, perdeva alcuni secondi. Nel corso della prima salita si avvantaggiava così il portacolori del Free Bikers Pedale Follonichese Timitilli che guadagnava una manciata di secondi su di un gruppetto formato da Taliani del Team Galluzzi Acqua & Sapone, Landi della Mania delle Due Ruote e dalla coppia della Ciclissimo Bike Rosi e Bellucci. Dopo questo quartetto era la coppia locale Fabianelli e Rinaldini del Free Bikers Pedale Follonichese a precedere tutti gli altri atleti in gara sgranati lungo il percorso impegnati per la vittoria delle rispettive categorie.

Nel corso dell’ultima salita del primo giro il gruppetto di testa si compattava  ma subito all’inizio del secondo giro, poco prima dell’ingresso nel bosco, si assisteva ad un allungo deciso del duo della Ciclissimo Bike Bellucci-Rosi con Landi e Taliani che rimanevano attardati mentre, nel corso del secondo giro,Timitilli cedeva definitivamente e veniva risucchiato da altri atleti. Giungeva così al traguardo la coppia della Ciclissimo Bike con Rosi, categoria A3, che tagliava per primo il traguardo seguito da Bellucci, categoria A2, mentre giungeva più staccato Taliani che si aggiudicava la vittoria della categoria A1 e l’ultimo gradino del podio assoluto di giornata seguito da Landi. Seguivano quindi gli arrivi degli altri atleti con Fabianelli del Free Bikers Pedale Follonichese, vincitore della categoria A4 e a seguire tutti gli altri atleti tra cui De Nigris del Team Gas Marathon Bike  e Bonatti della Ciclissmo Bike che si aggiudicavano, rispettivamente, la vittoria delle categoria A5 e A6, mentre era l’elbana Belleri che si aggiudicava la vittoria tra le Donne.

Per quanto riguarda invece la categoria Esordienti, che ha effettuato un solo giro del percorso, la disputa, tutta in famiglia tra gli atleti dell’Elba Bike, si risolveva a favore di Galli che precedeva nell’ordine Spinetti e Biagi. Infine le premiazioni per tutti gli atleti effettuate, dal sindaco di Follonica Eleonora Baldi, dal presidente provinciale Uisp Sergio Stefanelli e dal responsabile della Festa Democratica Rolando Stella, al Parco dei Pini di via Litoranea, sede della Festa Democratica. Come per le altre edizioni particolare gradimento è stato rivolto, da tutti gli atleti, al percorso che si conferma così una bella realtà per la promozione del Parco Interprovinciale di Montioni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.