Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Balestro: Borgo pigliatutto foto

Più informazioni su

MASSA MARITTIMA – Successo e dominio assoluto per Borgo che cala l’asso pigliatutto nella notte del Balestro. L’edizione numero 109 termina esattamente come un anno fa. Questa volta però, il terziere gialloblù non si è limitato a vincere, ma ha stravinto conquistando l’intero podio. Primo si è classificato Rudy Luchetti, il più giovane del gruppo, secondo Alessandro Pozzo e terzo il veterano Michele Mori. Una gara emozionante, restata aperta fino agli ultimi tiri poiché, nonostante le eccellenti prestazioni dei borghigiani che si erano avvicinati alla perfezione, il centro è rimasto libero fino a che il ventunesimo balestriere non è salito sul cavalletto di tiro. Con estrema sicurezza Rudy Luchetti ha scoccato il suo dardo che si è insinuato nel mucchio delle altre frecce riuscendo a trovare il giusto corridoio per la vittoria. Il popolo gialloblù è così esploso in un grido di gioia e liberazione: ogni varco ero stato chiuso dai balestrieri del Borgo. Al termine della competizione l’araldo ha impiegato circa 45 minuti prima di pronunciare l’attesa e, al tempo stesso, scontata sentenza. Un tempo apparso quasi interminabile che ha insinuato fra la folla dubbi, riaccendendo flebili speranze fra gli avversari battuti e rassegnati. Poi il verdetto: Borgo conquista tutto. La città intera è stata colorata di giallo e blu e, fra grida e cori, i borghigiani hanno accompagnato il loro campione fino alla sede di San Rocco dove hanno festeggiato fino a tarda notte.

(per ingrandire cliccare sulle foto – Foto: Chiara Calcagno)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.