Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Marina di Grosseto, Bonifazi: conciliare le presenze estive e quelle invernali

Più informazioni su

MARINA DI GROSSETO – Spiritualità e intrattenimento si intrecciano nella festa di San Rocco a Marina di Grosseto. «Con l’omaggio al patrono – afferma il sindaco di Grosseto Emilio Bonifazi – la comunità della frazione balneare festeggia il momento clou della stagione estiva. Le celebrazioni per il santo protettore e tutti gli appuntamenti ad esso legati, tra cui, l’attesissimo spettacolo pirotecnico la sera del 16 agosto, sono un’occasione di raccoglimento da una parte, di intrattenimento dall’altra. Una ricorrenza che cadendo in piena stagione turistica rafforza il significato dei festeggiamenti. San Rocco, tra le altre cose – prosegue il primo cittadino -, viene ricordato anche come protettore dei viandanti e dei pellegrini, cosa questa che ci rimanda alla vocazione di Marina: un luogo affollato nel periodo estivo da migliaia di villeggianti, molti dei quali affezionati frequentatori che di anno in anno scelgono questa frazione per trascorrere le loro vacanze.»

«È questo un paese in cui non è facile conciliare l’importante differenza di presenze tra l’estate e le altre stagioni; molte sono le questioni ordinarie da affrontare, molte anche quelle straordinarie. – sottolinea il sindaco – Ma il segnale che l’amministrazione comunale è impegnata a dare è tutto improntato alla soluzione delle criticità, che sono di varia natura. Penso alle opere di urbanizzazione nella zona a sinistra del canale di San Rocco, così come alla manutenzione di strade e piazze nel resto della frazione o all’offerta di servizi in spiaggia; penso alle iniziative culturali e artistiche e ancora di più quelle sportive.»

«Su tutte – ricorda Bonifazi – il Campionato mondiale di vela del 2013, passando anche per manifestazioni tradizionali come la festa per il santo patrono, con i fuochi d’artificio, che turisti e residenti aspettano ogni anno come un momento significativo della loro estate. La festa di San Rocco possa dunque offrire spunti di serena riflessione, ma anche occasioni svago e di spensieratezza dagli affanni del vivere quotidiano; possa inoltre donare spunti nuovi e incoraggianti per la crescita di questa preziosa località del territorio comunale, grazie alla collaborazione di tutti quelli che hanno a cuore le sorti di Marina: dalle istituzioni – conclude Emilio Bonifazi – alle diverse associazioni, dai residenti fino ai turisti».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.