Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Balestro del Girifalco: ecco il palio della 109esima edizione

Più informazioni su

MASSA MARITTIMA – Svelato questa mattina il drappo d’autore che sarà del terziere vincitore del 109esimo Balestro del Girifalco; domani a partire dalle 21 nella piazza di Massa Marittima i balestrieri si contenderanno l’ambito palio quest’anno realizzato dall’artista piemontese di nascita e toscano di adozione, Uberto Dal Pozzo D’Annone.

Il dipinto è stato presentato al pubblico presente nella Sala dell’Abbondanza, dal sindaco Lidia Bai e dal rettore della Società dei Terzieri Sandro Poli, presente l’autore dell’opera che per le giornate del pre-balestro e della gara in piazza è ospite del Terziere di Borgo. “ Consideriamo ormai Uberto Dal Pozzo D’Annone -ha raccontato il sindaco Lidia Bai- un amico di Massa Marittima; dopo la mostra realizzata qui in città durante l’inverno ricordo che disse di essere molto colpito dalla socialità di questo luogo e di tutto ciò che ruota attorno alla tradizione tutta massetana del Balestro.

E così generosamente ha realizzato questo palio per la 109esima edizione. E per questo lo ringraziamo calorosamente”. Anche il Rettore ha ringraziato l’artista che “per modestia – ha detto Poli- preferisce non intervenire spiegandoci che “l’arte è fatta per celare l’artista” e in effetti è la sua arte che ci parla e ci fa rinnovare la tradizione tipica della nostra città, ovvero quella tendenza culturale duratura che nei secoli ci ha sempre indotto a cercare di arricchire questo luogo con opere d’arte di qualità”. Il palio liberato dal panno che lo ha mantenuto segreto, ha svelato un drago, in basso, simbolo di un potere temporale che schiacciava la libera iniziativa e al centro una giovane donna eterea e leggera con un aquilone che ci porta all’allegoria dell’economia nascente; un’economia che si innalza e porta alla nascita della città di  Massa Marittima raffigurata nello sfondo in alto.

Tema del balestro di agosto è infatti:  “Economia, fondamento del Libero Comune Massano”. Nell’ambito della presentazione è stato ringraziato anche l’artista Gianpaolo Bonesini per la targa che ha realizzato come riconoscimento da donare al tiratore più giovane del Balestro del Girifalco.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.