Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Per il Clorofilla Film Festival Festambiente propone due film e un libro

RISPESCIA – Lo spazio cinema del Clorofilla film festival, propone a Festambiente, domani 13 agosto, alle ore 19.15 la presentazione del libro Ecologia, nuovo viaggio attraverso i 4 elementi di Gianluca Cavino e Silvia Grassi. Il libro focalizza l’attenzione sull’analisi dei quattro elementi classici: acqua, aria, terra e fuoco. Attraverso essi sono stati ripercorsi i grandi miti prodotti dall’uomo antico fino ad arrivare alle emergenze ambientali attuali

Per le proiezioni alle ore 21.00 dopo i due video del Teatro Valle Occupato, lo schermo ospiterà “Behind the label” di Sebastiano Tecchio che racconta cosa c’è dietro l’etichetta del cotone prodotto in India da piante geneticamente modificate. In appena nove anni l’India è stato conquistata dai semi prodotti dalla multinazionale Monsanto, con il miraggio di un’inedita prosperità per i propri contadini. Oggi i semi di cotone Ogm sono distribuiti a carissimo prezzo da aziende indiane, che versano le royalties alla Monsanto: ciò che all’inizio costava 9 rupie al chilo, oggi viene comprato a 4000 rupie da contadini poveri o poverissimi. Leggi e regolamenti locali molto carenti e permissivi hanno fatto il resto, costringendo gli agricoltori ad una scelta quasi obbligata.

A seguire “Agricoltori da slegare” di Raffaella Bullo, documentario sul lavoro, la fatica e la passione di due cooperative romane, Il Trattore e Valle dei Casali, che da anni, in una riserva naturale a pochi passi dal centro, realizzano progetti di lavori alternativi e verdi.

Info: cinema@festambiente.it – tel. 0564-48771

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.