Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bronzo per le farfalle della Ginnastica ritmica a Londra

LONDRA – Piccola delusione per la ginnastica ritmica dove le farfalle azzurre devono accontentarsi del terzo podio con il punteggio di 55.450. L’oro è infatti andato alla Russia con 57 mila punti, argento invece per la Bielorussia. La ritmica italiana torna dunque sul podio olimpico, dopo l’argento di Atene 2004. Le farfalle italiane si erano esibite, proprio prima di partire per le Olimpiadi, al Palagolfo di Follonica, dove sono solite completare la loro preparazione atletica in attesa delle gare.

Le ragazze, tre volte campionesse del mondo, avevano scelto la città del Golfo anche per presentare i body che avrebbero indossato durante le gare sulla pedana del Wembley Arena di Londra, accompagnate dalla loro allenatrice, Emanuela Maccarani.

Aumenta comunque il medagliere italiano che raggiunge quota 28, anche grazie alle farfalle azzurre Romina Laurito, Marta Pagnini, Elisa Santoni, Anzhelika Savrayuk, Andreea Stefanescu, Elisa Blanchi che, dopo il primo esercizio di oggi (5 palle), avevano ancora conservato la seconda posizione, dietro la Russia, con il punteggio 28.125. Nell’ultima prova (3 nastri 2 cerchi) la formazione bielorussa ha fatto registrare un punteggio superiore (27.675 contro 27.325) scavalcando sia pur di poco le ragazze di Marina Piazza. Per la quarta volta consecutiva la Russia vince la medaglia d’oro alle Olimpiadi nella ginnastica ritmica.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.