Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Clorofilla: Bianciardi ai tramonti, i corti delle scuole di Grosseto e il documentario “Piccola Terra”

RISPESCIA – Clorofilla inizia la giornata di domenica 12 agosto con i Tramonti nell’uliveto alle 19.15 negli spazi di Festambiente, nel Parco della Maremma. Lo spettacolo proposto  in collaborazione con la Fondazione Bianciardi è “Non leggete i libri, fateveli raccontare” tratto dai testi di Luciano Bianciardi e portato in scena da Angelo Romagnoli. Si tratta di cinque lezioni dello scrittore grossetano dedicate non soltanto a giovani con ambizioni spropositate rispetto ai loro mezzi, ma anche ai vecchi leoni dell’impresa culturale, ai maturi ‘operatori’ e agli intellettuali affermati che tappezzano la penisola. Lo spettacolo “al naturale” sarà introdotto da Stefano Adami della Fondazione Bianciardi.

La serata “clorofilliana” prosegue con la proiezione alle ore 21.00 di Grosseto in corto e i lavori del Polo Bianciardi coordinati da Laura Ciampini e del Primo Circolo Didattico coordinati da Alan Massimiliano Schiaretti, mentre subito dopo lo schermo è per “Piccola terra” di Michele Trentini: su piccoli “fazzoletti di terra” si gioca il destino in controtendenza di personaggi molto diversi che hanno deciso di non abbandonare le loro terre (sopra una scena).

Tel. 0564-48771 – cinema@festambiente.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.