Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fiaccolata Grifone: “Libertà e giustizia” sorpresa della partecipazione del sindaco

Più informazioni su

GROSSETO – Si dice sorpreso e costernato Franco Fanelli, Coordinatore del Circolo di Libertà e Giustizia di Grosseto, in seguito alla partecipazione del sindaco di Grosseto, Emilio Bonifazi, alla fiaccolata per il Grosseto calcio, che si è conclusa con la consegna in Prefettura, da parte del sindaco di una lettera. Fanelli si dice sorpreso perché «avendo conosciuto il sindaco come persona sobria ed equilibrata, non mi sarei mai aspettato un coinvolgimento diretto; costernazione perché ritengo la sua iniziativa avventata, istituzionalmente inopportuna e diseducativa.»

«Non entro nel merito del procedimento in corso, che non è l’argomento della mia missiva. Mi riferisco esclusivamente alla partecipazione delle istituzioni locali che, “in testa al corteo” hanno guidato i manifestanti davanti alla Prefettura e consegnato una lettera “di sdegno per quanto il Grifone sta subendo in questi ultimi giorni”. Quale significato dare alla partecipazione da parte di coloro che ricoprono ruoli di responsabilità nelle istituzioni? – si chiede Fanelli – Quali i motivi? Quali gli obiettivi? Può il responsabile pro-tempore di una istituzione pubblica guidare alcuni cittadini in una manifestazione contro un’altra istituzione dotata, anche se limitatamente all’ambito sportivo – conclude Libertà e giustizia -, della relativa giurisdizione?»

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.