Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Progetto “Pis – Programmiamo Insieme la Salute” arriva a Festambiente

GROSSETO – Sarà presente anche uno stand dedicato al progetto “PIS – Programmiamo insieme la salute” alla ventiquattresima edizione di Festambiente, il festival dedicato all’ecologia in programma al Centro per lo sviluppo sostenibile di Rispescia. A partire da venerdì 10 e fino a domenica 19 agosto l’area espositiva ospiterà lo stand del progetto di partecipazione promosso da Coeso Società della Salute grossetana e finanziato dall’Autorità di partecipazione della Regione toscana per coinvolgere i cittadini nella stesura del nuovo Piano integrato di salute e recepire i loro bisogni e suggerimenti.

Nello spazio espositivo, infatti, sarà possibile leggere, valutare e commentare i progetti finora ideati nel corso degli incontri che si sono tenuti a Grosseto, Castiglione della Pescaia, Scansano, Civitella Paganico e Roccastrada; inoltre sarà a diposizione del materiale di approfondimento – come l’opuscolo dedicato agli stili di vita – e “Salute a voi!”, la guida ai servizi dell’Area grossetana.

La presenza a Festambiente si affianca agli altri strumenti messi in campo da COeSO SdS per stimolare la partecipazione dei cittadini e raccogliere le loro idee e suggerimenti: accanto agli incontri nei comuni, a cui ha partecipato un gruppo di persone estratto a campione, sul sito internet www.pisgrosseto2012.com o sul profilo www.facebook.com/pisgrosseto, è possibile esprimere opinioni e dare il proprio contributo commentando le proposte presentate e rispondendo a un questionario online.
Dopo Festambiente il progetto “PIS – Programmiamo insieme la salute” entrerà nella sua fase conclusiva: a settembre è previsto l’ultimo incontro che interesserà i cittadini di Campagnatico (per info: segreteria@pisgrosseto2012.com), mentre nel mese di ottobre si terrà l’evento finale in cui i progetti sociali, sanitari e socio assistenziali, presentati saranno messi ai voti. La Società della Salute grossetana, infatti, si impegna a sostenere e finanziare i migliori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.