Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Gerfalco torna a vivere l’antica cultura contadina con la trebbiatura a fermo

Più informazioni su

GERFALCO – Nel prossimo weekend andrà in scena la tredicesima edizione della Rievocazione della Trebbiatura a fermo di Gerfalco nel Comune di Montieri.
La manifestazione si svolge con l’organizzazione dell’Associazione Antiche Tradizioni Gerfalchine ed il patrocinio del Comune di Montieri. Nel 2000, alcuni giovani di Gerfalco  decisero di creare una Associazione con l’intento di impegnarsi in attività culturali, per consolidare i rapporti di comunità e di relazione tra abitanti e villeggianti,  soprattutto durante il periodo estivo.

Da molti anni, in un capannone, si trovava una vecchia macchina trebbiatrice che aveva assolto il suo ruolo fino al 1960. Intorno a quella vecchia macchina è cresciuto un meccanismo virtuoso tra generazioni, dove le conoscenze residue dei vecchi contadini sono state  messe a disposizione dei più giovani e in un rapporto costruttivo, si sono trasmesse antiche abilità lavorative. E’ nata così la rievocazione storica della Trebbiatura. In poco tempo è diventata festa di paese dinamica dove il lavoro agricolo nell’aia s’intreccia con la musica  e con il mangiare genuino. Quest’anno il programma prevede una tre giorni ricca di eventi (10-11-12-15 agosto).

La festa prenderà il via venerdì 10 agosto con questo programma. Alle 21.30 videoserata “Gerfalco Mon Amour” Le stagioni, le tradizioni, le storie. Sabato 11 agosto alle ore 10 al Centro Visite della Riserva Naturale Cornate e Fosini si terrà il convegno “Usi Civici della Comunità di Gerfalco tra passato e presente” con interventi del Sindaco di Montieri Marcello Giuntini, del presidente dell’AUSBC di Gerfalco Manlio Caselli, di Giuseppe Monaci, perito demaniale; del segretario del coordinamento regionale AUSBC Alessandro Ciaffarafà e del dr. Ennio Maria Di Natali, Forestale. Alle 12.30 pranzo. Domenica 12 agosto: alle ore 10 Santa Messa; alle 12,30 pranzo; alle ore 16 rievocazione della trebbiatura nell’aia con la Zastava Orkestar. Alle 19.30 cena. Il 15 agosto dalle ore 10 Mercatino dell’Artigianato; alle 12.30 pranzo; alle 19.30 cena.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.