Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Santa Fiora lo “Studio per uno spettacolo presidenziale” di Ascanio Celestini

SANTA FIORA – Prosegue la kermesse del Festival “Santa Fiora in Musica”, con un altro appuntamento dedicato al teatro. Sul palco dell’Auditorium della Peschiera domani sera, sabato 4 agosto, alle 21.15, salirà il noto attore e scrittore Ascanio Celestini, che presenterà il suo ultimo lavoro, Discorsi alla nazione: studio per uno spettacolo presidenziale.

Il drammaturgo romano, esponente di un teatro di impegno civile e da sempre attento alle problematiche sociali, ha costruito il suo spettacolo intorno alla figura di un tiranno, che, chiuso nel suo palazzo, prova ad affascinare il popolo per strappargli il consenso e la legittimazione.

“Lasciate che vi chiami cittadini anche se tutti sappiamo che siete sudditi, ma io vi chiamerò cittadini per risparmiarvi un’inutile umiliazione. Il tiranno è chiuso nel palazzo. Non ha nessun bisogno di parlare alla massa. I suoi affari sono lontani dai sudditi, la sua vita è un’altra e non ha quasi nulla in comune con il popolo che si accontenta di vedere la sua faccia stampata sulle monete. – commenta Celestini-. Eppure il tiranno si deve mostrare ogni tanto. Deve farsi acclamare soprattutto nei momenti di crisi quando rischia di essere spodestato. Così si affaccia, si sporge dal balcone del palazzo e rischia di diventare un bersaglio”.

Lo spettacolo è presentato dal Festival Toscana delle Culture. Ingresso 10 €.

Per maggiori informazioni consultare il sito www.santafiorainmusica.com o rivolgersi ai seguenti indirizzi: ufficio_stampa_sfm@libero.it; santafiorainmusica@libero.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.