Il Grosseto ne fa 7 in amichevole, mentre Palazzi picchia duro

GROSSETO – Si chiude il ritiro sull’altopiano della Paganella per la squadra di Moriero. Il congedo arriva con l’amichevole disputata a Spormaggiore contro il Bolzano. 7-0 il punteggio in favore dei biancorossi, avanti per 3-0 al termine del primo tempo. A segno Antonazzo, Celjak e Crimi nella prima frazione, mentre nella ripresa il più prolifico è stato Curiale, autore di una doppietta. Il centrocampista Ronaldo e l’attaccante Giovio, hanno completato lo score della squadra di Moriero.

Un’altra partita, ben più importante, è invece iniziata a Roma, dove il procuratore federale Stefano Palazzi ha chiesto la retrocessione in Lega Pro del Grosseto, più 3 punti di penalizzazione per la formazione maremmana. Pesante anche la richiesta nei confronti del presidente Piero Camilli, accusato della combine nella partita Ancona-Grosseto del 30 aprile 2010. Per il Comandante è stata chiesta l’inibizione di 5 anni, più la preclusione. Si attende adesso la replica della difesa, affidata all’avvocato Grassani, in modo che il calcio a Grosseto non cessi di esistere.

Commenti