Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Al Teatro delle Rocce arrivano i “Discorsi alla nazione” di Ascanio Celestini

GAVORRANO – Il festival del Teatro delle Rocce entra nel vivo: sul palcoscenico unico di Gavorrano sale Ascanio Celestini che presenta il suo ultimo spettacolo: “Discorsi alla Nazione”.

“Il tiranno è chiuso nel palazzo. Non ha nessun bisogno di parlare alla massa. I suoi affari sono lontani dai sudditi, la sua vita è un’altra e non ha quasi nulla in comune con il popolo che si accontenta di vedere la sua faccia stampata sulle monete. Eppure il tiranno si deve mostrare ogni tanto. Deve farsi acclamare soprattutto nei momenti di crisi quando rischia di essere spodestato. Così si affaccia, si sporge dal balcone del palazzo e rischia di diventare un bersaglio. Ho immaginato – spiega lo stesso Ascanio Celestini – alcuni aspiranti tiranni che provano ad affascinare il popolo per strappargli il consenso e la legittimazione. Appaiono al balcone e parlano senza nascondere nulla. Parlano come parlerebbero i nostri tiranni democratici se non avessero bisogno di nascondere il dispotismo sotto il costume di scena dello stato democratico”.
Prevendite: GAVORRANO: Parco Minerario Naturalistico di Gavorrano – Biglietteria Teatro delle Rocce Tel.  0566 846231 (orario di apertura: Sabato e Domenica ore 10.00-13.00 e 16.00-19.00)

GROSSETO: BARTOLUCCI EXPERT via dei Mille n. 5 tel. 0564.410155, Rolling Store Tel. 0564 22491TABACCHERIA RICEVITORIA STOLZI Via Roma 58, tel.056421521- TABACCHERIA FRANCI Via Giusti 107,tel. 0564455404

FOLLONICA: PRO-LOCO  Via Giacomelli 13, Tel. 0566 51550 – COOP Via Chirici, 0566264341- ATLANUS VIAGGI Via Trieste 18, tel. 0566 55369

CECINA:  COOP CECINA Via Pasubio, tel. 0586 686311

CIRCUITO REGIONALE BOX OFFICE      www.boxol.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.