Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Clorofilla Film Festival in Puglia per la sezione “A corto di tempo”

Più informazioni su

GROSSETO – Dopo la tappa del Posidonia Festival in Sardegna che aveva come tema l’acqua nelle sue diverse forme, Clorofilla si trasferisce in Puglia, dove domani, 25 luglio, al Castello di Monte Sant’Angelo (Foggia) all’interno di FestambienteSud saranno proiettati i lavori finalisti della sezione “A corto di tempo”. Sono sette i corti selezionati, ognuno che racconta il tempo e i suoi molteplici significati.

Si va dal tempo che passa raccontato ne “La casa dei trenta rumori” di Diego Monfredini, “In fondo a destra” di Valerio Groppa e “Paper memories” di Theo Putzu, al tempo che manca nella vita frenetica dei nostri giorni come accade in “Sotto casa” di Alessio Lauria e “Il numero di Sharon” di Roberto Gagnor. In “Heartburn”, saggio finale dello IED realizzato da Valentina Branchetti, Giulia Barelli, Eleonora Gambula, Julie Luchsinger, Laila Sonsino, Alessandra Todaro dove lo scorrere del tempo su una tavola imbandita viene disturbato da una commensale che si ribella ai cliché di una società “imbambolata”. Infine in “Corti” di Angelo Cretella, Leo Gullotta interpreta un anziano barbiere in procinto di lasciare la sua bottega ma che trova comunque il “tempo” per dare un ultimo senso al suo lavoro.

Clorofilla si sta preparando anche alle iniziative in provincia di Grosseto: dal 10 al 19 agosto, la nuova “linfa” del cinema italiano troverà spazio a Festambiente, manifestazione nazionale di Legambiente nel Parco della Maremma.

Info: cinema@festambiente.itwww.festambientesud.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.