Quantcast
Attualità

Il paesaggio come valore aggiunto della Toscana. A Ribolla il tuor sul piano regionale

RIBOLLA – Ha fatto tappa a Ribolla il tour regionale per la presentazione dei lavori legati alla definizione del nuovo piano paesaggistico della Toscana. Uno strumento che, come messo in evidenza dall’assessore regionale al Governo del territorio Anna Marson, «consentirà di ridurre l’incertezza per gli operatori perché introdurrà regole chiare». Tra gli obiettivi del nuovo piano, che andrà a modificare la prima versione datata 2009, c’è infatti una regolamentazione più chiara rispetto alle normativa sui vincoli, che nella nostra regione riguardano la maggior parte del territorio (nella foto da sinistra il presidente della Provincia Leonardo Marras, il sindaco di Roccastrada Giancarlo Innocenti e l’assessore regionale Anna Marson).

«In Toscana – ha aggiunto l’assessore Marson – il paesaggio è un valore aggiunto e quello che cercheremo di fare con il nostro lavoro è quello di poter migliorare la cultura per il paesaggio di coloro che si trovano a operare sul territorio».

Il piano dovrà essere realizzato secondo un calendario ben preciso. Per la sua definizione completa si parla della fine del 2012 o al massimo per l’inizio del 2013. Tra le innovazioni che saranno apportate una migliore gestione della cartografia: il piano sarà infatti dotato di riferimenti cartografici adeguati.

Quello di Ribolla è stato il quarto incontro dei sette in programma. «Per noi – ha detto il sindaco Giancarlo Innocenti – è un onore essere stati scelti dalla regione per questo appuntamento. Proprio in questi giorni il comune di Roccastrada sta avviando il procedimento di revisione del Piano Strutturale e del Regolamento Urbanistico. Per noi l’obiettivo è coniugare sviluppo e tutela del paesaggio».

Presente all’incontro anche  il presidente della provincia Leonardo Marras. «Il piano paesaggistico è uno strumento necessario che dovrà risolvere anche gli aspetti “burocratici” che spesso ostacolano il lavoro degli amministratori».

 

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI