Gavorrano al Toscana Pride: il Gonfalone presente a Viareggio

GAVORRANO – Gavorrano al Toscana Pride di Viareggio. A rappresentare il comune, che ha aderito alla prima manifestazione regionale per rivendicare  l’orgoglio omosessuale, transessuale, intersessuale e queer, il consigliere comunale Gabriele Barbi, presente ieri pomeriggio a Viareggio con il Gonfalone. Una presenza istituzionale che si unisce a quella della Regione, della provincia di Grosseto e di altri comuni della Toscana.

«Quando si palra di diritti – hanno spiegato dal comune di Gavorrano – questa amministrazione vuole essere presente. Aderire alla manifestazione di Viareggio è un passaggio naturale del percorso che abbiamo intrapreso già da mesi per quanto riguarda la tutela dei diritti: lo abbiamo fatto in consiglio approvando il registro delle unioni civili e la mozione a sostengo del testamento biologico».

In occasione della manifestazione di Viareggio, le associazioni organizzatrici hanno pubblicato un documento nel quale propongono soluzioni per garantire la piena parità di diritti e cittadinanza. Vengono ribadite la necessità del diritto alla salute e dell’educazione all’accoglienza, per contrastare la discriminazione e la violenza.

Commenti