Calcio Rosa all’evento “Un goal per un Campo di Calcio” foto

Più informazioni su

GROSSETO – Giovedì 28 Giugno, a Grosseto presso lo Stadio ”Carlo Zecchini“,  si è svolto un evento finalizzato alla raccolta fondi destinati alla costruzione di un campo di calcio a Betlemme, con il patrocinio del CONI, della Presidenza del Consiglio dei Ministri, della RAI, del Comune e Provincia di Grosseto.

La manifestazione organizzata dall’Ente di promozione Sportivo CSEN Lega Calcio presieduto da Sandro Paris, finalizzata a raccogliere i fondi per sostenere il progetto “Un goal per un Campo di Calcio a Betlemme” in collaborazione con Diomira Travel, Seleçao Sacerdoti calcio e Football Academy del presidente Padre Ibrahim Faltas, iniziativa che la “Seleçao Sacerdoti  Calcio” di Moreno Buccianti sta portando avanti è volta alla costruzione di un campo di calcio nella zona di Betlemme, regalare un sorriso ai bambini e ragazzi Palestinesi di entrambi i sessi, che vivono nei territori di Betlemme, Gerusalemme est, Gerico, Jenin e Gaza, ai 400 piccoli atleti a cui  l’Associazione “ Bambini senza Confini – Football Academy ”, che opera in questi territori difficili, di dare una possibilità di giocare e, perché nodi credere in un futuro migliore attraverso il legame “Pace e Sport”.

Dal pomeriggio l’evento che ha unito sport e solidarietà, ha visto impegnate le Scuole calcio grossetane con la categoria Pulcini, il responsabile CSEN Luca Papini ha organizzato due quadrangolari, hanno partecipato Fortis 2011, Roselle, Giovani Calciatori, Castiglionese, Braccagni, Roma Maremma e Scansano, intrattenimento, animazione e schiuma party curato dalla Megawatt che ha fatto divertire grandi e bambini.

Antecedente l’evento clou della serata, in una buona cornice di pubblico presente nella tribuna centrale del prestigioso stadio “Zecchini” , l’incontro di calcio tra la Seleçao Sacerdoti contro la squadra del locale Comando Provinciale della Guardia di Finanza, ha visto protagonista dalle 18 una partita esibizione di calcio a 11 femminile la squadra di calcio femminile del Pian del Bichi (nella foto in alto) e le calciatrici della Polisportiva Castiglione della Pescaia (a fianco) a cui si sono unite calciatrici provenienti dalle altre realtà rosa in provincia di Grosseto.

Le calciatrici hanno fatto il loro ingresso sul terreno di gioco stadio indossando una maglietta riportante lo slogan della manifestazione che RAI RADIO1 sta promuovendo “Niente doping,  Solo Sport“.

Al di là del risultato, che ha visto prevalere il Pian del Bichi con il risultato di 5-0 , l’importanza del messaggio che queste calciatrici hanno saputo trasmettere sul valore dello sport e della solidarietà, impegnandosi in questa calda serata, sostenute entrambe dal tifo e dagli applausi del pubblico presente.

Le calciatrici che hanno partecipato all’evento: Seleçao Pian del Bichi : Natascia Sarro, Mariana Malos, Giada Paganucci, Silvia Masini, Maria Marchione, Catia Scheggi, Rebecca Bertini, Valentina Salvestroni, Michela Ranieri, Ambra Giannini, Valentina Polla, Anna Abate, Giulia D’Antoni, Eleonora Orlandini, Sara Bartoli. Mister Enzo Ederiferi;  Seleçao Polisp. Castiglione della Pescaia : Giulia Pacitto, Stefania Pacitto, Simona Zorzi, Lorenza Nipelli, Viviana Alocci, Francesca Cavalletto, Giulia Marrata, Sara Bruni, Ilaria Patacconi, Simona Rusconi, Amalia Papara, Luiza Lapui, Alessandra Pasquini. Mister : Tatiana Bardelloni e Federico Murri.

Un evento perfettamente organizzato, l’occasione è stata, senza dubbio, di quelle da non perdere, un pomeriggio di sport e beneficienza, un momento di sport per dire “c’ero anche io”, a tutti gli atleti è stata consegnata una pergamena come attestato di partecipazione all’evento.

Il ricavato della manifestazione sarà reso noto nei prossimi giorni e devoluto alla Onlus “ Bambini senza Confini – Football Academy ”, verrà consegnato con un’apposita cerimonia che si terrà all’interno del Comando Provinciale della Guardia di Finanza.

Più informazioni su

Commenti