Una corona sul fondo del mare per ricordare Paolo Carnicelli

TALAMONE – In occasione della ricorrenza del 25esimo anniversario della scomparsa del Capo Squadra Paolo Carnicelli, deceduto durante le operazioni di soccorso subacqueo nelle acque delle Isole Formiche di Grosseto, il giorno 22 Giugno 2012 il Comando Vigili del fuoco di Grosseto ha organizzato, di concerto con l’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco, una cerimonia commemorativa tenutasi nello specchio acqueo antistante il Bagno delle Donne di Talamone.

La cerimonia, alla quale hanno partecipato i familiari di Paolo Carnicelli, il Comandante Provinciale dei Vigili del fuoco di Grosseto Ennio Aquilino, il Nucleo Sommozzatori del Comando di Grosseto, il Vice Prefetto aggiunto, il personale dell’Associazione Nazionale Vigili del fuoco, rappresentative della Capitaneria di Porto, della Polizia di Stato e della Guardia di finanza, ha avuto inizio dal porto turistico di Talamone. Da lì sui mezzi dei Vigili sono state imbarcate le autorità, i familiari e le autorità ecclesiastiche delle parrochie di Grosseto e Talamone per spostarsi nel mare di fronte al Bagno delle Donne.

In quello specchio d’acqua è stato letto il memoriale ed è stata benedetta una corona di fiori che è poi è stata adegiata sul fondo del mare da due Sommozzatori del Nucleo di Grosseto.

(per ingrandire le foto cliccare sulle immagini)

Commenti