Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

D’arte e di vino. Esposizioni alla Fattoria Le Mortelle

AMPIO – Arte e vino, entrambi di alta qualità, possono formare un binomio perfetto, fonte di appagamento per gli occhi e il palato. Seguendo questo principio alla Fattoria Le Mortelle, con la collaborazione del CEDAV della Fondazione Grosseto Cultura, s’inaugura il ciclo di esposizioni d’arte accompagnate da una degustazione gratuita di vino e prodotti dell’azienda. Appuntamento sabato 23 giugno, dalle ore 17 alle 20, per la seconda esposizione del ciclo, con le opere di Giuseppe Linardi: paesaggi, ritratti, nature morte finiscono nel caleidoscopio creativo dell’artista. Linardi (http://www.linardi.it/), che è nato a Buenos Aires nel 1971, risiede a Follonica. ha esposto in numerose città italiane e nel 2007 ha partecipato alla biennale di Venezia. Le Decodificazioni sono una cifra inconfondibile dei suoi più recenti lavori in cui la perfezione dei dipinti si perde nelle tante sezioni in cui l’immagine si frammenta in mille pennellate, al limite del riconoscimento iconografico, nella decostruzione e ricostruzione delle immagini.

Allo spettatore si chiede lo sforzo visivo di ricomporre l’immagine: “Ogni quadro da me dipinto con questa tecnica – afferma Linardi – richiede allo spettatore una capacità di lettura profonda, uno sforzo visivo, appagato dalla scoperta del soggetto rappresentato che, come in un gioco di scatole cinesi, si svela pian piano, arricchendosi continuamente di nuovi elementi”. Le suggestioni visive si moltiplicano nel particolare spazio della Cantina, con la roccia a vista, che già si è dimostrata luogo ideale per accogliere opere d’arte.

Per partecipare all’evento è consigliata la prenotazione al numero 347-4610704.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.