La fotonotizia di Il Giunco.net

I “Matti” in festa per “Il bagno nella canapa”. Il Fotobook del concerto al Festival Energetica foto

di Barbara Farnetani

RIOTORTO (LI) – Sono stati i Follonichesi “Matti delle Giuncaie” a chiudere la nona edizione del festival Energetica, che ogni anno si svolge nella pineta di Riotorto, in provincia di Livorno. Il gruppo ha presentato la loro ultima “fatica artistica”, il loro Ep, extended play, composto da cinque canzoni tra cui una rivisitazione del celebre “Ballo della canapa” che, grazie alla collaborazione con il cantante della Bandabardò, Erriquez, ha acquisito testo e nuovo titolo: “Il bagno nella Canapa”. A suonare assieme agli artisti follonichesi in questa sessione di musica scatenata anche il bassista dei Folkabbestia Checco Fiore con cui il gruppo si è lanciato in sonorità pugliesi da taranta, ma anche in una rivisitazione tutta particolare del “Matto” di Fabrizio De Andrè. Una serata di musica scatenata, i “Matti” sono infatti stati anticipati dalle sonorità tribali e sudamericane delle Bandidas, dieci ragazze appassionate di ritmi brasiliani che si sono esibite tra i tavoli della manifestazione riscaldando la serata e facendo da apripista al concerto.

Una manifestazione, quella di Riotorto, che è cresciuta negli anni e negli intenti: partita nel 2003 a difesa della coltivazione e del consumo della canapa, ha ampliato i propri obiettivi alla difesa dell’ambiente e, dal 2008, si propone di parlare di energia in tutte le possibili accezioni e declinazioni; l’energia che si sprigiona da ciascuno di noi, dalla musica, dalla buona cucina, dalla natura.

Particolarmente curata la sezione musicale: sul palco si sono alternati musicisti emergenti ma di qualità a nomi noti a livello internazionale come Tonino Carotone che ha aperto la rassegna venerdi 15 giugno. Meno organizzata la parte della pizzeria e del ristorante, che ha sicuramente bisogno di aggiustare il tiro, nei tempi e nell’offerta. A fare da contorno alla manifestazione bancarelle di artigianato con manufatti in legno, abbigliamento, e accessori rigorosamente fatti a mano.

(per ingrandire le foto cliccare sulle immagini)

Commenti