Terzo polo: la ex Colonia resti pubblica ma con investimenti privati

FOLLONICA – Api, Udc, Psi e Verdi tornano a parlare della ex Colonia marina: «Nessun cambio di opinione. – Affermano – A meno che non si voglia fraintendere, la nostra posizione sulla Colonia è sempre stata chiara. Un conto è la proprietà della Colonia, un altro è la direzione della stessa. Più volte abbiamo auspicato che la proprietà dell’immobile rimanesse pubblica. E, per chi ha l’abitudine di fraintendere, anche quest’ultima nostra proposta va in questa direzione. Proposta che ha sua credibilità solo se ci rendiamo conto che il salvataggio della Colonia è legato ad un affidabile progetto di investimenti e di sviluppo della struttura. Noi riteniamo che un immobile di pregio come la ex Colonia possa, se ben impiegato, dare origine ad occupazione dando una notevole spinta all’economia locale; la nostra considerazione sta nel fatto che una struttura turistico ricettiva con un investimento adeguato possa rappresentare la soluzione migliore.»

«Nella nostra proposta – continua il Terzo polo – riteniamo indispensabile coinvolgere nel progetto le associazioni di categoria locali: commercianti, artigiani, albergatori, bar, ristoratori, edili ecc… avrebbero la capacità, riunendosi attorno ad un tavolo, di studiare soluzioni per il salvataggio della colonia e per la sua destinazione futura. Per questo a breve convocheremo un incontro con le associazioni di categoria per vedere se ci sono le condizioni di un loro coinvolgimento. In questo senso il coinvolgimento del Comune sarebbe auspicabile. La Colonia necessita di un serio progetto di riqualificazione, tenendo altresì in considerazione i costi di manutenzione periodici tutt’altro che trascurabili. Riteniamo che il recupero non sia solo trovare i soldi per ristrutturarla, ma individuare anche una forma di gestione capace di gestirla, conservarla creando economia e sviluppo. A giovarsene – concludono – sarebbe anche l’immagine della città che ha bisogno di un rilancio turistico ed economico che in questi ultimi tempi si è offuscato.»

 

Commenti