Quantcast

Parco Ombrone, il nucleo antidegrado multa quattro persone

Più informazioni su

GROSSETO – Quattro persone sono state multate perché i loro cani erano senza guinzaglio. Il provvedimento è stato preso, lunedi 4 giugno, dal Nucleo operativo antidegrado della Polizia municipale dopo una settimana di controlli nell’area di verde pubblico di via Leoncavallo, controlli volti ad informare preventivamente i proprietari al rispetto dell’ordinanza che vieta di introdurre cani sciolti.

L’intervento si era reso necessario, dopo una serie di segnalazioni da parte di alcuni cittadini, in quanto per le caratteristiche di verde pubblico, il Parco Ombrone può essere zona di passaggio di persone e bambini, quindi l’introduzione di cani potrebbe essere fonte di problemi di natura igienico-sanitaria. In ogni via di accesso al parco sono segnalati gli obblighi a cui sono tenuti i fruitori della zona verde. La Polizia municipale ribadisce che, in tal senso, i controlli proseguiranno anche nelle prossime settimane.

 

Più informazioni su

Commenti