Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Mostra scambio del Madonnino: Free style protagonista – Il Fotobook dell’evento

BRACCAGNI – Sono state le esibizioni di Free style il momento più atteso della 14esima Mostra scambio auto moto e modellismo d’epoca che è stata inaugurata questo pomeriggio presso l’area fieristica del Madonnino a Braccagni. Le evoluzioni e i giri della morte, che si sono susseguiti tre volte al giorno, hanno richiamato attorno alla pista dei centauri volanti un pubblico folto di ragazzini e non solo. Come anche l’attesissima moto più grande del mondo. Molti appassionati hanno affollato anche il museo delle auto e moto d’epoca: una aggregazione di veri e propri gioielli cari ad ogni cinefilo perché quest’anno il tema della manifestazione era “Auto e cinema”: la bianchina di Fantozzi, la moto con la bandiera americana dipinta sul serbatoio del film cult Easy rider, o quella del Vigile con Alberto Sordi, e poi ancora Vacanze romane, la Dolce vita e la Ferrari di Magnum PI.

Tante le associazioni che hanno risposto alla chiamata di GrossetoFiere, per quello che è ormai diventato un appuntamento importantissimo a livello nazionale, soprattutto per chi, appassionato di auto e moto d’epoca (ma non solo, perché nell’area espositiva c’erano, quest’anno, anche i trattori) cerca costantemente pezzi di ricambio originali da acquistare o da scambiare. Tra i punti di forza di questa edizione 2012 una formula ormai collaudata nelle ultime manifestazioni organizzate da GrossetoFiere: l’apertura notturna. Questa sera infatti i cancelli del Madonnino resteranno aperti sino alle 23.00 con la possibilità di ascoltare musica e cenare tra le auto e le moto d’epoca. E domani si replica: la fiera aprirà i cancelli alle 10.00 e resterà aperta sino alle 18.00. Oltre agli stand e al museo dell’auto, sono previsti, proprio come oggi, tre spettacoli di Free style.

 (per ingrandire le immagini cliccare sulle foto)

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.