Cartelle errate da Equitalia a Gavorrano. Ecco i chiarimenti dal Comune

Più informazioni su

GAVORRANO – Equitalia e le cartelle errate inviate ai contribuenti del comune di Gavorrano. A fare chiarezza sulla situazione di confusione e incertezza che si è creata dopo la consegna delle cartelle per il pagamento della Tarsu arriva la nota dell’amministrazione comunale.

«Il disguido – scrivono dal comune di Gavorrano – riguarda solo le cartelle di pagamento della tassa della nettezza urbana per le ultime due rate 2011 pagate con accredito su conto corrente bancario. Infatti la banca interessata ha erroneamente inviato segnalazione di pagamento ad Equitalia Roma e non ad Equitalia Firenze, oggi responsabile per il centro Italia» e quindi anche per la Toscana.

«Pertanto – concludono dal comune – invitiamo i cittadini che hanno ricevuto o dovessero ricevere le notifiche di Equitalia riguardanti le cartelle che rientrano nella sopra indicata casistica a non pagare nuovamente la tassa e a contattare quanto prima gli Uffici di Equitalia di Follonica».

 

 

Più informazioni su

Commenti