Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Castiglione le aiuole si possono adottare

Più informazioni su

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Riqualificare e curare gli spazi verdi, sensibilizzare i cittadini, le associazioni e le imprese a prendersi cura del bene comune. Questo lo scopo del progetto messo in campo dall’Amministrazione comunale di Castiglione della Pescaia denominato “Adotta un’aiuola”.

“Un’iniziativa per invogliare enti esterni al comune – spiega il vicesindaco con delega all’ambiente Elena Nappi – soprattutto aziende e associazioni, a prendersi cura delle aiuole comunali, sia per la manutenzione che per la loro cura e la custodia”. Per questo, è stato stilato un elenco degli spazi disponibili che comprende, oltre al capoluogo, anche il verde pubblico nelle frazioni.

“Già oltre 30 le domande pervenute – dice Nappi –. Convinta della bontà di questa iniziativa, spero che le richieste aumentino e che il privato si metta a disposizione per la tutela delle aree pubbliche. La cura e la manutenzione del territorio potranno essere realizzate a costo zero per il Comune e in più, di sicuro, si vedrà accrescere lo splendore di Castiglione della Pescaia con idee e soluzioni innovative”.

Chi vorrà usufruire di questa iniziativa adottando un’aiuola avrà la facoltà di pubblicizzare la sua ditta o associazione tramite l’installazione di un cartello pubblicitario. Le modalità di adesione possono essere scaricate dal sito internet del Comune http://www.comune.castiglionedellapescaia.gr.it o si potranno richiedere all’ufficio Ambiente (Linda Palombo 0564927166).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.