Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Porta a porta a Gorarella, proseguono gli incontri pubblici

Più informazioni su

GROSSETO – Grande partecipazione di pubblico ai primi due incontri organizzati da Comune e Coseca per illustrare il nuovo servizio di raccolta porta a porta ai residenti di Gorarella. Nella sala parrocchiale dell’Addolorata i tecnici dell’azienda di igiene urbana della provincia di Grosseto hanno spiegato modalità e tempi di attivazione del servizio che interesserà poco più di tremila famiglie (pari a quasi settemila cittadini) e il cui avvio è previsto per il prossimo 18 giugno.

La raccolta porta a porta prevede la differenziazione di cinque tipologie di rifiuto: organico, multimateriale leggero (plastica, alluminio e tetrapak), carta e cartone, vetro e indifferenziato e sarà effettuata a seconda dei casi specifici seguendo due diverse modalità: raccolta a sacco e mastello oppure raccolta tramite postazioni condominiali.  A tutte le utenze servite con la raccolta a sacco e mastello verrà consegnato il kit per differenziare che sarà composto da: fornitura annuale di sacchetti in mater-b, un mastello e un sottolavello areato di colore marrone per l’umido organico, un mastello di colore verde per il vetro e uno di colore bianco per la carta e il cartone.

Inoltre verrà consegnata anche una fornitura annuale di sacchi di plastica per il multimateriale leggero (colore blu) e per l’indifferenziato (colore rosso). I condomini che invece utilizzeranno la postazione condominiale saranno dotati di specifici bidoni carrellati di diverso colore a seconda del rifiuto cui sono destinati (bianco per la carta, marrone per l’organico, verde per il vetro, blu per il multimateriale leggero e rosso per l’indifferenziato).

A tutte le utenze interessate dal servizio (sia a sacco che postazione condominiale) saranno consegnati anche un calendario con l’indicazione dei giorni di raccolta previsti per le cinque tipologie di rifiuto, un pieghevole con tutte le informazioni utili e un manuale dei rifiuti (il “Così Dove”) con l’elenco in ordine alfabetico di 400 materiali e il loro destino (dove e come devono essere conferiti). Da oggi tutto il materiale informativo (compreso il power point con la spiegazione del servizio) è consultabile e scaricabile anche sul sito di Coseca, www.coseca.it. I prossimi due incontri pubblici si terranno giovedì 31 maggio e giovedì 7 giugno nella sala parrocchiale dell’Addolorata a partire dalla ore 18.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.