Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nona primavera del Volontariato: Concerto di chiusura 27 maggio a Cassarello

Più informazioni su

FOLLONICA – Sta per concludersi la nona settimana del Volontariato: domenica 27 maggio chiusura in musica con il concerto “La Festa del Violino” – VIII Edizione dell’Associazione Orchestra Geminiani, alle ore 21.00, nella sala della Chiesa Santi Pietro e Paolo a Cassarello. “Il violino, questo fantastico mistero. E con lui i suoi fratelli, la viola e il violoncello – dice Pierclaudio Fei, Direttore artistico dell’Orchestra – sono fantastici perché sono tra gli strumenti musicali capaci di creare i suoni più belli che si possano sognare e misteriosi perché sempre avvolti da un alone di velata segretezza, specialmente sul come suonarli. Ma questo velo noi l’abbiamo sollevato. E tutti insieme, allievi, docenti ed amici musicisti degli strumenti ad arco abbiamo realizzato questo miracolo: suonare il violino. Che poi non è tanto un miracolo quanto un percorso fatto di trasmissione della conoscenza, curiosità, un po’ di studio, grandi emozioni e soprattutto passione per l’arte musicale.”

“Per ottenere tutto ciò – continua il vicesindaco Andrea Benini – è indispensabile avere delle strutture che lo rendano possibile, come la Sezione Musicale della Scuola Media Pacioli, presente a Follonica dal 1996, e come l’Associazione Orchestra Geminiani che, nata nel 2002, ha offerto tanto a questa città: oltre 120 concerti, 8 festival, rassegne, masterclass, incontri con artisti da tutto il mondo e soprattutto corsi di strumento tenuti da docenti concertisti, così da poter continuare il percorso intrapreso”. L’Orchestra, che domenica sarà rappresentata dal suo Quartetto d’archi (Pierclaudio Fei e Marina Raimondi violini, Julie Shepherd viola, Valeria Brunelli violoncello) intanto continua la sua brillante attività: questa settimana era a Milano, al Teatro Nuovo, con lo spettacolo Soundtrack. Direttore Artistico fin dalla sua nascita il Maestro Pierclaudio Fei, violinista e Direttore d’orchestra, reduce da pochi giorni dal suo debutto ad Albany (New York) dove ha diretto tra l’altro la Settima Sinfonia di Beethoven ottenendo un caloroso successo.

Il violino si presta quindi a vari esperimenti, come collaborare a far nascere una storia come quella di “Lacrimina” nell’ambito del progetto “Emoziona la Musica”, in collaborazione con le maestre di sostegno della Scuola Primaria D. Cimarosa, Valentina Cappelli, Graziana Gradito e Sabrina Gazerro. Domenica sera il concerto presenterà una carrellata suddivisa in quattro momenti: “Il nostro amico Violino” (Classe Prima A), “Suona e Sorridi” (Classe Seconda A e Chiara Mattafirri), “La Storia di Lacrimina” (Video e Musiche originali sviluppate durante il progetto Emoziona la Musica), “Una storia Fantastica” (Classe Terza A e Klizia Costanzo, Nico di Manno, Grazia Fabbrizzi, Sabrina Gardellin) e Quartetto d’Archi Geminiani (nella foto in altro. Fonte: sito internet Kiwanis club), con Musiche di Bach, Tartini, Mozart, Beethoven, Grieg, Ciakovski, Verdi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.