Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giornata nazionale della donazione di organi e tessuti: una manifestazione sportiva per promuovere la donazione

Più informazioni su

GROSSETO – Domenica 27 maggio si celebra la giornata nazionale della donazione di organi e tessuti, in occasione della quale sono state organizzate iniziative di informazione e sensibilizzazione rivolte alla comunità locale. In particolare, in concomitanza con la giornata conclusiva dei Giochi nazionali dell’Associazione dializzati e trapiantati di rene (Aned), la Asl 9, in collaborazione con le Associazioni di donatori (Aned, Aido, Avis, Admo), ha organizzato una corsa aperta alla partecipazione di tutti i cittadini, che si terrà al “Campo Zauli” a partire dalle 10.30.

Sarà presente, inoltre, anche il “Ludobus” dell’Aido regionale, per giocare con bambini e con adulti.

“Senza donazione non esiste trapianto – spiega la responsabile del Coordinamento donazioni organi e tessuti della Asl 9, Anna Nativi – e moltissimi cittadini in lista di attesa possono essere assistiti solo se esistono organi donati da trapiantare.

Bisogna dire che i cittadini della provincia di Grosseto sono ben consapevoli di questo importante impegno: grazie alla loro generosità e ai prelievi effettuati nelle strutture della Asl 9 negli ultimi anni, 65 persone vivono grazie ad un trapianto di organi, mentre più di 400 hanno recuperato la vista ed una vita migliore grazie ad un trapianto di cornea. Molti ancora vivono grazie alla sostituzione di valvola cardiache, altri hanno potuto camminare di nuovo grazie ad un trapianto di osso e moltissime persone hanno avuto salva la vita, dopo gravi ustioni, grazie ad un trapianto di cute dai nostri donatori.

Il ringraziamento quindi va, prima di tutto, ai donatori, che in vita avevano manifestato la volontà di donare gli organi, e alle loro famiglie, che hanno confermato questo grande gesto di generosità. Un grazie anche alle Associazioni di volontariato che si adoperano da sempre per diffondere la cultura della donazione e, infine, un grazie all’Organizzazione regionale Toscana Trapianti e al locale Coordinamento della Asl 9, medici, infermieri, tecnici delle terapie intensive di Grosseto e Orbetello, dei laboratori, delle sale operatorie, dell’Hospice del Misericordia, delle altre discipline specialistiche, che con la loro competenza e con il loro impegno traducono in vita il dono dei cittadini”.

I dati del Coordinamento trapianti della Asl 9 per il 2011 – Il Coordinamento donazioni organi e tessuti della Asl 9 è composto da un gruppo di sanitari, tra medici e infermieri, di varie e diverse discipline, coordinati dalla dottoressa Anna Nativi. Si attiva in tutte le situazioni in cui è potenzialmente possibile il prelievo di organi e tessuti, seguendo criteri scientifici, con requisiti tecnici molto restrittivi per garantire il maggior grado di sicurezza possibile nella realizzazione dei trapianti. Occorre, quindi, un elevato livello di preparazione di tutti gli operatori, sia nell’approccio più prettamente clinico, che in quello più “umano” ai familiari.

La procedura può durare anche 15-20 ore e occorre che la struttura sia in grado di agire nei tempi, con le adeguate modalità cliniche, organizzative e legali utili a tradurre in salute per un paziente in lista, la volontà del donatore e dei familiari

Grazie alla disponibilità di organi e tessuti donati a Grosseto, nel 2011, sono stati trapiantati 106 cittadini: 92 trapianti di tessuto corneale; 1 trapianto di cuore; 1 trapianto di polmone; 1 trapianto di pancreas; 5 trapianti di fegato; 6 trapianti di rene.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.