Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Follonica la Festa della Maremma “suona” il Jazz

Più informazioni su

FOLLONICA – La città del Golfo partecipa alla Festa della Maremma. E protagonista sarà la musica jazz. Giovedì alle 19 nell’auditorium della scuola comunale di musica va in scena il concerto-degustazione “Festa della Maremma in jazz. Il gusto della musica” che vedrà sul palcoscenico il Living Coltrane Quartet con Stefano Cocco Cantini (sax), Francesco Maccianti (pianoforte), Ares Tavolazzi (contrabbasso) e Piero Borri (batteria).

L’evento, che ha ricevuto il sostegno della Camera di Commercio di Grosseto, è organizzato dalla scuola comunale di musica “Bonarelli” in collaborazione con Toscana produzioni audio video, Music Pool, Pro loco Follonica e il patrocinio del Grey Cat Jazz Festival e del Comune di Follonica e della Camera di Commercio che ne fanno parte. Anche la Strada del vino del Monteregio sarà protagonista: prima del concerto infatti è prevista una degustazione di prodotti tipici locali. Sarà l’occasione per festeggiare anche a Follonica la Festa della Maremma che ha come punto di riferimento il centro fiere di Braccagni.

“Vogliamo dare il nostro contributo alla grande manifestazione organizzata dalla Camera di Commercio — dice il presidente della scuola comunale di musica, Stefano Cocco Cantini, anche protagonista del concerto —: crediamo che sia una grande vetrina per la nostra terra, anche per quanto riguarda il mondo della musica”. Presto il Living Coltrane Quartet presenterà il nuovo cd, prodotto come il primo dalla cooperativa Toscana Produzioni Audiovideo: ancora una volta ispirato al fuoriclasse della musica jazz da cui il quartetto prende il nome, John Coltrane. La Maremma, il cibo e la musica: la qualità è di scena alla scuola comunale di musica.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.