Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sei fusti recuperati in mare al largo dell’isola di Montecristo

PORTO SANTO STEFANO – Sei fusti in plastica, di circa 50 litri ciascuno, sono stati recuperati in mare a 25 miglia a sud ovest dell’isola di Montecristo da un peschereccio battente bandiera maltese. I fusti, sbarcati a Porto Santo Stefano, sono stati posti sotto sequestro dall’ufficio circondariale marittimo di Porto Santo Stefano, che sta curando le indagini del caso e che ha comunque accertato che i fusti non appartengono al carico di quelli tossici persi in mare, al largo della Gorgona, dall’Eurocargo Venezia.

Sono al momento in corso le analisi dell’Arpat sui campioni prelevati da tutti e sei i fusti: dai primi rilievi effettuati anche dai vigili del fuoco, pare che la sostanza contenuta sia una soluzione a base di acido cloridrico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.