Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spacciava coca nei locali della costa, arrestato Grossetano

GROSSETO – Passava le sue serate nei locali pubblici di Grosseto e della costa, con una netta preferenza per quelli di Castiglione della Pescaia. Sembrava un normale avventore, forse un po’ troppo affezionato, in realtà si trovava lì solo per spacciare cocaina. Un grossetano di 47 anni, Richi Cherubini, è stato arrestato dalla sezione narcotici della Squadra mobile. Dopo una serie di accertamenti era emerso che l’uomo era nullafacente, e che trascorreva le sue serate nei locali di ritrovo, dove, da tempo, si dedicava allo spaccio.

I poliziotti avevano dunque deciso di monitorarne gli spostamenti, sino a che, due giorni fa, una pattuglia ha deciso di fermare Cherubini sotto la sua abitazione, trovandogli nelle tasche otto bustine termosaldate con all’interno un grammo di cocaina ciascuna. Durante la perquisizione domiciliare gli uomini della questura hanno poi rinvenuto altre tre buste per un totale di 100 grammi di cocaina, una bilancina di precisione, e alcuni ritagli di cellophane. L’uomo è stato arrestato e trasferito presso il carcere di Grosseto. Stamani l’udienza di convalida: il giudice ha disposto gli arresti domiciliari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.