Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Canone Rai, Confartigianato: le aziende non devono pagare

GROSSETO – Ormai è prassi consolidata da parte della Rai considerare le aziende come un “potenziale utente non abbonato”: presumendo il possesso di apparecchi soggetti al pagamento, la rete sta inviando lettere a tutte le imprese creando allarme. “La Rai torna alla carica – dice il segretario generale di Confartigianato Imprese Grosseto, Mauro Ciani – infatti in questi giorni l’azienda sta inviando alle aziende locali una nuova comunicazione, rielaborata alla luce della nota interpretativa del Ministero dello Sviluppo Economico”.

La Confartigianato sottolinea che in base alla nota dello Stato sono esplicitamente esclusi dal pagamento dell’abbonamento speciale i pc senza sintonizzatore tv, nonché i monitor per computer. Questo orientamento è stato ampiamente discusso con la Rai durante l’incontro del 3 aprile scorso, al quale la nostra associazione ha partecipato assieme alle altre organizzazioni confederate.

“L’indicazione che diamo alle aziende quindi – continua Ciani – è di rispondere attraverso la cartolina preaffrancata, specificando nello spazio ‘Eventuali altre comunicazioni’ di non essere tenuti al pagamento della tassa in quanto sprovvisti degli apparecchi a essa soggetti”. Tutte le informazioni possono essere reperite recandosi all’ufficio Confartigianato di Grosseto (via Monte Rosa numero 26), oppure sul sito www.grosseto.confartigianato.it. In entrambi i casi sono a disposizione dei fac-simile della lettera da inviare per raccomandata alla Rai (oltre alla cartolina preaffrancata predetta), al fine di conservare traccia dell’avvenuta comunicazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.