Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Torna a riunirsi il Consiglio dei Giovani Europei.

Più informazioni su

GROSSETO – Torna a riunirsi il Consiglio dei Giovani Europei, convocato dal Sindaco Martina Mazzieri per giovedì 17 maggio, presso la Sala Consiliare del Comune di Grosseto. Saranno presenti il Sindaco Emilio Bonifazi e il Presidente del Consiglio Comunale Paolo Lecci. Gli argomenti all’ordine del giorno sono i seguenti: accoglienza delegazione del Liceo Artistico “Catalano” di Palermo; resoconto sui lavori relativi al Progetto sulla sicurezza “AttivaMente… SicuraMente…LiberaMente”; varie ed eventuali.

L’arrivo di una delegazione di docenti e studenti siciliani fa parte del progetto “AttivaMente SicuraMente…LiberaMente” presentato proprio nel febbraio scorso. Si tratta di un progetto coordinato dalla Direzione Didattica del 3° Circolo di Grosseto e che viene realizzato insieme al Comune di Grosseto in rete con la Scuola Secondaria di 1° grado “Pascoli-Ungaretti”, con il Liceo delle Scienze Umane e indirizzo Economico Sociale “Rosmini”, con la collaborazione di importanti soggetti pubblici e privati del territorio quali Anmil, Inail, Confartigianato, Europe Direct, Coap, associazione Terra Mare e agenzia formativa Pratika. Un vero e proprio percorso formativo incentrato sui temi della cittadinanza, della Costituzione e della sicurezza, che copre l’intera fascia della scolarità dai 3 ai 19 anni. L’iniziativa coinvolge infatti 23 classi delle scuole dell’infanzia, delle scuole primarie, della scuola Pascoli Ungaretti e del Liceo Rosmini per un totale di 470 alunni e 120 docenti ed è articolata in 4 diversi moduli tematici dedicati alla sicurezza sociale, al rispetto della legalità, alla sicurezza ambientale e allo sviluppo sostenibile contestualizzati nel territorio della Maremma.

Il Consiglio dei Giovani Europei, composto da un sindaco, due assessori e 40 consiglieri, si è insediato il 27 maggio del 2010 con il compito di coordinare e ideare iniziative capaci di diffondere i valori e i compiti dell’Unione Europea e anche di impegnarsi nell’organizzazione di attività concrete sul territorio. Il Sindaco Martina Mazzieri e i diversi consiglieri erano stati eletti due giorni prima nelle consultazioni on line organizzate dal Centro Europe Direct Maremma presso l’Istituto Rosmini.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.