Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’Istituto Geotecnico di Vicenza in visita al Lotti di Massa

Più informazioni su

MASSA MARITTIMA – L’Istituto Bernardino Lotti di Massa Marittima come tutor ideale di un nuovo indirizzo Geotecnico di Vicenza. E’ questo il significato della visita che le classi seconde dell’Istituto vicentino Canova, hanno fatto a Massa Marittima la scorsa settimana. Per il secondo anno consecutivo il dirigente scolastico e gli insegnanti hanno accompagnato gli studenti in visita al B. Lotti per dare inizio ad un confronto e ad un gemellaggio con la scuola massetana (nella foto i ragazzi delle seconde dell’Istituto Canova di Vicenza con gli insegnanti accompagnatori i dirigenti scolastici Caterino ed Ottaviano ed il Sindaco Lidia Bai).

“A settembre 2012- ha spiegato il dirigente dell’Istituto Canova Domenico Caterino- la nostra scuola superiore che comprende già l’indirizzo Geometri ed il Liceo Artistico, partirà con la specializzazione geotecnica. Ci sono infatti al momento 26 iscrizioni sufficienti a formare una classe prima; per questo abbiamo pensato di prendere contatti con l’analoga scuola massetana, di antica e prestigiosa tradizione. Siamo certi che ci sarà utile attingere dall’esperienza della vostra istituzione geotecnica, nella speranza poi di poter avviare un gemellaggio tra gli alunni delle due città. Il nostro istituto come il vostro ha accolto le trasformazioni che hanno accompagnato la figura del perito geominerario, ora geotecnico, spostando questo corso di studio su nuovi sbocchi lavorativi, oggi molto richiesti ed in particolare sulla materia dell’aspetto ambientale, del riuso del territorio e della pianificazione urbanistica”.

I dirigenti scolastici delle due realtà omonime, con l’aiuto delle Amministrazioni Comunali, stanno infatti organizzando per il prossimo anno scolastico, un progetto di alternanza scuola lavoro, che preveda uno scambio tra gli studenti di Massa Marittima e Vicenza, in modo che per una o due settimane possano fare formazione e stage in aziende dei territori di destinazione. I ragazzi, al termine della visita all’Istituto B. Lotti, sono stati accompagnati da una guida nei luoghi più significativi di Massa Marittima ed in Piazza Garibaldi, sulla scalinata del Duomo sono stati accolti e salutati dal Sindaco Lidia Bai, che ha sottolineato l’importanza della formazione scolastica di qualità e l’auspicio di avviare un confronto costruttivo tra due istituzione formative analoghe. Il dirigente scolastico del B. Lotti Nicola Ottaviano ha commentato “E’ un onore per noi mostrarvi questa città che deve le sue bellezze architettoniche alla ricchezza dei minerali e che ancora forma, come state per fare voi, ragazzi preparati  a sbocchi professionali altamente specializzati”.


Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.