Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Con il libro di Massimiliano Tozzi la Biblioteca inaugura lo “Spazio Libero”

Più informazioni su

MASSA MARITTIMA – Il Comune di Massa Marittima, la Biblioteca Comunale Gaetano Badii ed il Laboratorio di Scrittura Creativa, presentano domani alle 17,30 presso la sede della biblioteca nel Complesso delle Clarisse, il libro di esordio Massimiliano Tozzi, “Il Suonatore di Triangolo” della casa editrice Robin : undici storie di genere noir e mistery, generalmente costruite sullo sfondo di una quieta provincia.

Questa iniziativa rientra nel nuovo progetto della Biblioteca Badii denominato “Spazio Libero” teso a valorizzare i talenti letterari del territorio provinciale in modo del tutto innovativo. Si tratta infatti di un vero e proprio “spazio di autogestione” a disposizione di tutti coloro che hanno una pubblicazione da presentare: la Biblioteca offre gli spazi, la promozione dell’evento tramite comunicati stampa, inviti e locandine, mentre l’autore del libro si occupa della predisposizione della grafica pubblicitaria per i materiali da distribuire e scegli una persona da portare con se che introdurrà il suo libro dialogherà con lui.

Al termine dell’evento la Biblioteca offre all’autore anche la possibilità di vendere le proprie pubblicazioni direttamente sul posto o in una libreria della città. Per questo primo evento di inaugurazione dello Spazio Libero ad esempio, la Libreria Matozzi di Massa Marittima ha offerto la propria collaborazione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.