Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pian del Bichi calcio femminile : “Anche le donne sanno scrivere la Storia”

Più informazioni su

PIAN DEL BICHI – Per il calcio roccastradino, questi primi nove mesi dal ritorno della squadra “rosa” a Pian del Bichi, ha un sapore esclusivamente unico: sa di dolce.

A settembre, la presentazione ufficiale della squadra femminile durante i festeggiamenti della 28esima Sagra della Zuppa di pane, un momento importante, un ritorno a quell’esaltante capitolo che si era aperto nel 1995 con l’avvio dell’attività calcistica femminile, un gruppo di atlete che per circa un decennio hanno vinto tutto quello che c’era da vincere, non conoscendo rivali in provincia nei vari tornei e campionati di calcio amatoriale.

Adesso, a distanza di anni, l’ASD Pian del Bichi è tornata protagonista nel calcio in rosa amatoriale, il Presidente Mario Frati, che da quarant’anni presiede la Società è stato il primo a credere nella rinascita del calcio femminile, affidando la gestione organizzativa della squadra a Luca Papini che nel giro di due anni ha fatto decollare il calcio in rosa nel Comune di Roccastrada, la conduzione tecnica della squadra ad Enzo Ederiferi, già allenatore nel calcio femminile del Viola Club di Roccatederighi e del New Team a Ribolla, un mister di sicure capacità per guidare questa compagine ed i risultati sono andati ben oltre le più rosee aspettative.

Ma tutti i dirigenti sono fieri ed orgogliosi di questa realtà, primi sostenitori nelle partite, una società che ha creduto e voluto questo progetto, sostenendo e supportando le ragazze non solo economicamente, già questo una rarità nel calcio rosa sia amatoriale che dilettantistico, ma con un calore ed un entusiasmo unico, con il pieno sostegno anche dalla società Alta Maremma e del suo presidente Ilario Poli.

Se c’è un particolare che attrae è la simpatia che emanano queste ragazze, la  partecipazione convinta, l’impegno, ma anche la creatività e la passione che ci mettono per praticare questo sport.

I risultati fino ad oggi sono evidenti, tra amichevoli, tornei e campionato, 18 partite disputate, 16 vittorie e 2 sole sconfitte, il merito di tutto questo è del Mister Enzo, delle ragazze e degli accompagnatori che sono sempre presenti e  seguono la squadra in ogni istante sia dal punto di vista tecnico sia umano. Non si deve però dimenticare il ruolo insostituibile e lo sforzo del presidente Mario Frati.

La rosa della squadra è composta : Catia Scheggi, Michela Ranieri, Silvia Masini, Tatiana Bardelloni, Mariana Malos, Natascia Sarro, Rebecca Bertini, Maria Marchione, Valentina Salvestroni, Brigitta Balestri, Michela Ceccarelli, Sara Bartoli, Rita Scognamiglio, Valentina Polla, Serena Flori, Stella Martini, Cristina Mattei.

Le fantastiche ragazze rosa-nero, hanno saputo capeggiare tempeste e resistere a fastidiosi venti avversari, e alla fine, grazie a sacrificio, disciplina e cuore, sono riuscite a prevalere contro qualsiasi avversità e a regalarsi un sogno. Donne, donne vere e con valori, tutte diverse tra loro, in un gruppo mixato da diverse personalità: all’interno, ci troviamo la più seria, la più timida, la più riservata, la più socievole, la più elegante e anche la più scalmanata. Girls, chicas, che lo scorso settembre, magari si ripetevano “Voglio farti un regalo, qualcosa di dolce, qualcosa di raro”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.