Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scoprire il fascino ed il piacere dell’opera lirica con le guide all’ascolto dell’Università dell’Età Libera

MASSA MARITTIMA – Accompagnare al piacere della musica con il pregiato aiuto dei compositori più geniali dell’opera lirica è lo scopo delle guide all’ascolto organizzate dal Comune di Massa Marittima nell’ambito del percorso UNIELI.

L’Università dell’Età Libera, dopo il primo incontro sulla “Nona” di Beethoven, questo autunno, torna in questi giorni a parlare di musica e di testi di opera lirica con tre lezioni dedicate, tenute dal presidente dell’Accademia musicale “O. Martini” e collaboratore artistico di Lirica in Piazza, Ugo Bianchi.

Il primo appuntamento è per venerdì 11 maggio alle 16,30, presso il Parco degli Etruschi nell’ ex convento delle Clarisse per una lezione dal titolo “Raggiante di pallor. I libretti d’opera dal Settecento ai giorni nostri”. Giovedì 17 maggio sempre alle 16,30 presso il Parco degli Etruschi, la lezione si addentrerà invece nei segreti del fascino ironico dell’operetta con una guida all’ascolto de “La vedova allegra” di Franz Lehár. Infine due guide dedicate alla presentazione delle opere in cartellone per Lirica in Piazza 2012; nei venerdì del 18 e del 25 maggio alla stessa ora nella saletta delle Clarisse, Ugo Bianchi parlerà de “Il Barbiere di Siviglia” di Gioachino Rossini e de “La Traviata” di Giuseppe Verdi. Nel corso degli incontri sono in programma oltre all’ascolto dei passaggi musicali più significativi delle opere, anche letture tratte dai rispettivi libretti, interpretate da Franco Fedeli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.