Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Zero Privilegi”, continua la raccolta firme a Follonica e in tutta la Toscana

Più informazioni su

FOLLONICA – Continua la campagna di raccolta firme per la proposta di legge di iniziativa popolare “Zero Privilegi” promossa dal Movmento 5 Stelle Toscana. «Lo scorso fine settimana – dicono i rappresentanti del Movimento 5 Stelle di Follonica – sono state raccolte in tutta la regione più di un terzo delle 5.000 firme necessarie per poter sottoporre al Consiglio Regionale la proposta, 100 solo a Follonica».

«L’iniziativa – aggiungono – che prevede un taglio all’indennità di carica da 7.300 euro lordi a 3.000 netti ed il passaggio di tutti i rimborsi a piè di lista, riscontra quindi un ampio favore di pubblico di tutte le età e di appartenenza politica. La proposta, qualora fosse convertita in legge dal parlamento regionale, avrebbe la funzione principale di ridare credibilità alla politica i cui stipendi e privilegi risultano completamente slegati dal paese reale, c’è comunque anche un cospicuo vantaggio in termini materiali che gli stessi uffici della Regione hanno stimato in 4,5 milioni all’anno».

La raccolta firme continuerà per tutto il mese di maggio. Il prossimo appuntamento è per domenica 13 in Piazza a Mare, dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19. È inoltre possibile firmare presso l’ufficio URP del Comune di Follonica.

«Cogliamo l’occasione per ringraziare tutti i cittadini di Follonica che hanno firmato la nostra proposta e informiamo che, per chi fosse interessato a tenersi aggiornato sull’evolversi della campagna, è stato creato il sito “Zero Privilegi Toscana”: www.zeroprivilegitoscana.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.