Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cinque anni di lavoro del Consorzio Alta Maremma in un convegno a Venturina

Più informazioni su

VENTURINA – Si aprirà con un convegno sull’attività svolta nel quinquennio 2007-2012 la settimana della bonifica voluta dal Consorzio Alta Maremma. Il convegno, che si svolgerà giovedi 10 a Venturina, vedrà la presenza dell’assessore regionale all’ambiente Anna Rita Bramerini e il presidente Urbat Fortunato Angelini. Dopo il saluto del Sindaco di Campiglia Marittima Rossana Soffritti e l’introduzione del Commissario Straordinario Giancarlo Vallesi, il direttore del Consorzio Alessandro Fabbrizzi illustrerà con l’aiuto di Michele Sicurani, dell’ufficio tecnico, il ruolo dell’ente nella difesa del territorio e farà un rapido excursus delle opere realizzate e di quelle in progetto. I tecnici dei vari uffici che spiegheranno che cosa si è fatto in ogni ambito a partire dall’amministrazione, al catasto fino ad arrivare alla cartografia on line ed al piano di comunicazione integrata. Le conclusioni dell’Assessore Anna Rita Bramerini saranno precedute dal contributo di Fabrizio Santini che renderà note le prime indicazioni dello studio di fattibilità sulle energie rinnovabili commissionato alla Fondazione Sviluppo Sostenibile dal Consorzio Alta Maremma e da quello del Professor Pagliara, dell’Università di Pisa, che si soffermerà sugli studi idrologici ed idraulici per la messa in sicurezza dei fiumi Cornia e Pecora.

Il Convegno sarà l’anteprima della Settimana della Bonifica 2012 che si terrà da sabato 12 a domenica 20 maggio. Per questa settimana il Consorzio Alta Maremma ha ovoluto coinvolgere le scuole elementari di Campiglia: per mercoledì 16 è prevista un’escursione lungo il fiume Cornia con visita all’impianto idrovoro di Carbonifera e sosta alla galleria fotografica sulla storia del porto; venerdì 18 invece esplorazione guidata da Albano Lessi del Lago del Molino al Parco di Tufaia di Venturina e laboratorio di sopravvivenza con l’istruttore di trekking Roberto Magazzini. Giovedì 16 maggio, infine, la giornata sarà dedicata ai Comuni del comprensorio. Durante tutta la settimana, inoltre, su appuntamento, sarà possibile visitare gli impianti idrovori (Piombino), quelli di irrigazione (Piombino, Campiglia M.ma, Suvereto), i fiumi Cornia, Pecora e Allacciante e l’invaso della Gera nel comune di Suvereto. Per ulteriori informazioni www.cbaltamaremma.it, l.rotelli@cbaltamaremma.it

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.