Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Politiche sociali, welfare e cooperazione. A Grosseto incontro promosso dal Pd

Più informazioni su

GROSSETO – Ci sarà anche Ileana Argentin, storica animatrice delle battaglie civili per le persone con disabilità, oggi parlamentare, al convegno organizzato dal Partito democratico – “Primavera delle Politiche Sociali. La Rete dei Servizi per l’Autonomia delle Persone Disabili. Nuovi Modelli di Welfare e Ruolo della Cooperazione” – che venerdì 4 Maggio, alle ore 16:00, si terrà presso il centro sociale della Fondazione “Il Sole”. Iniziativa curata da Gruppo consiliare del Pd in Regione Toscana, Coordinamento territoriale del Pd maremmano e Unione comunale del Pd di Grosseto.

«Si tratta – spiega Lucia Matergi, consigliera regionale del Pd – di un’occasione qualificata di confronto per comprendere le dinamiche di cambiamento che stanno investendo il nostro sistema di welfare, e in particolare il delicatissimo settore del servizi alla persona. Il taglio delle risorse pubbliche a livello nazionale e di conseguenza locale, infatti, sta mettendo in discussione i modelli d’intervento sociale cui eravamo abituati. E questo cambia le carte in tavola sia per gli utenti dei servizi, come le persone con disabilità, sia per chi quei servizi li eroga su delega di Asl e Comuni, come appunto le cooperative sociali».

All’iniziativa, che per i temi trattati interessa da vicino le persone con disabilità e i loro familiari, prenderanno parte anche Cecilia Carmassi responsabile del Pd nazionale delle politiche per la famiglia, associazionismo e terzo settore, Eleonora Vanni, responsabile cooperativa sociale Legacoop Servizi Toscana, Lucia Matergi, consigliere regionale  e responsabile disabilità per il Pd della Toscana, Barbara Pinzuti, segretaria Coordinamento territoriale Pd Grosseto e Roberto Panfi, segretario Unione comunale Pd Grosseto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.